Magazine Arte

Teresa giardina sognatrice, fa parte del movimento, presenta le sue opere.

Creato il 05 aprile 2019 da Orlando Serpietri

TERESA GIARDINA SOGNATRICE, FA PARTE DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE.

Aggiungi didascalia


TERESA GIARDINA SOGNATRICE, FA PARTE DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE.

Aggiungi didascalia


TERESA GIARDINA SOGNATRICE, FA PARTE DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE.

Aggiungi didascalia


TERESA GIARDINA SOGNATRICE, FA PARTE DEL MOVIMENTO, PRESENTA LE SUE OPERE.

Aggiungi didascalia




Sono una sognatrice, con una spianata razionalizzatrice, mi impregno di Emozioni come una spugna si impregna d’ acqua, così rappresento le mie opere, i miei quadri. Sono una spettrografia Dell’ anima. Molte opere sono state acquistate ... altre sono in studio. Mi presento: Sono nata a Catania il 28 luglio del 1980. La Mia vocazione artistica è testimoniata dal percorso di studi, Idtituto d’ Arte di Grammichele, dove conseguo la Matutita’ in Design Architettura e Arredamento, e l’Accademia delle Belle arti di Catania, dove mi Laureo nella sezione Pittura nel 2005. Ho sempre amato L’ arte in tutte le sue forme espressive, ma alla base di questa predilezione c’è sempre stato L’ amore e L’ attenzione Dell’ Essere umano del suo agire, dei suoi impulsi e dei suoi limiti. Dopo essermi laureata ad un certo punto della mia crescita artistica frequentando nostre, studiando e osservando l’arte di alcuni artisti, in particolare modo il teatro il linguaggio non verbale .... in quanto hanno alimentato sviluppato un inclinazione di rispecchiamento. Questo mi ha permesso di capire quale risorse comunicative in più’ offre un ambiente creativo, provi di conformismo aperto alla diversità. Il rapporto tra Arte e Anima diventa la chiave d’ accesso per la mia pittura. “TRASFORMARE” e’ una parole chiave nella mia pittura. Trasformare ciò che emerge nell’ Anima, suggerito attraverso i colori, la luce, in materia. Là forma prende vita da una pittura materica . Il colore sulla mia tela non è messo per fingere ma per essere Materia. Attraverso i segni immediati le forme i volti i corpi racchiudono poeticamente tutti i valori del bisogno di capire, per Capirsi. La Tela un luogo, uno spazio da esplorare una spettrografia Dell’ ANIMA.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog