Magazine Passione Motori

Test Barcellona-2, il martedì degli altri

Da Chiaramarina
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018

SFOGLIA LA GALLERY

F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018

Renault
Tempi quasi identici in casa Renault, ma umori differenti per i due piloti. Nico Hulkenberg ha girato al mattino, ma è stato ostacolato da problemi al telaio che l’hanno costretto a dei controlli all’interno del box, no permettendogli di andare oltre i 48 giri. Più soddisfatto Carlos Sainz, che al pomeriggio ne ha completati invece ben 91
Nico Hulkenberg (1:21.432): “Non c’è molto da dire sulla mia sessione del mattino. Abbiamo completato 48 giri, ma abbiamo avuto qualche problema con questo telaio durante la prima uscita. Niente di veramente drammatico e almeno abbiamo sistemato abbastanza in fretta. Spero in un turno decente domani pomeriggio“.
Carlos Sainz (1:21.455): “Abbiamo completato molti giri nel pomeriggio e abbiamo fatto dei buoni progressi nel comprendere la macchina nonostante il vento, che in certi momenti ha reso tutto molto complicato. Tuttavia, è ancora presto per quanto riguarda la ricerca del setup, in quanto oggi è stata la prima sessione lineare dei test. Personalmente, mi sentivo bene in macchina. Non vedo l’ora di lavorare con i ragazzi su alcune aree diverse della monoposto domani mattina“.

F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018

SFOGLIA LA GALLERY

F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018
F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018

Williams
Consueta staffetta in casa Williams, con Sergey Sirotkin impegnato al mattino che ha completato 42 giri, ostacolato da alcuni problemi alla carrozzeria che gli hanno fatto perdere un’ora ai box. Il russo ha concluso con il nono tempo di giornata. Più lento Lance Stroll, in pista al pomeriggio, che però ha percorso ben 86 giri, provando anche le Pirelli Hypersoft.
Sergey Sirotkin (1:21.588): “Oggi abbiamo avuto temperature più calde, ma erano condizioni difficili. Sembrava una bella giornata, ma non era così semplice in termini di test. Abbiamo avuto un paio di piccoli problemi durante la mattinata quindi non è stato l’ideale, ma di sicuro era meglio della scorsa settimana e ho potuto apprendere nuove cose. Abbiamo raccolto alcuni dati che ci aiuteranno domani“.
Lance Stroll (1:22.937): “È stato bello fare un po’ di chilometri, ora ho coperto per la prima volta la distanza di gara ed è stato positivo. Credo che abbiamo fatto un passo in avanti rispetto allo scorso anno, come sensazione generale e a livello di grip. Non so dove siamo rispetto agli altri, ma rispetto alla macchina del 2017 siamo decisamente avanti. Credo che saremo in una buona posizione quando avremo completato il nostro programma, possiamo ancora migliorare un po’ ovunque“.

F1 Testing Barcelona, Spain 6 - 9 March 2018

SFOGLIA LA GALLERY


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog