Magazine Informatica

The Big Bang Theory, la Cina blocca lo streaming della sit-com ed altre serie tv americane

Creato il 29 aprile 2014 da Lightman
Inviato da Luca Rosati
Notizia | 29/04/2014 ( ore 21:48 ) : Dalla Cina arriva un altro episodio di censura di programmi occidentali, in questo caso serie tv americane. A quanto pare lo State Administration of Press, Publication, Radio, Film and Television, ente governativo che punta a controllare i contenuti delle produzioni provenienti dal mondo dello spettacolo, ha proibito a numerosi siti di streaming presenti nella cosiddetta mainland, come Sohu TV, iQiyi e Youku, di proseguire lo streaming di serial televisivi di produzione americana come The Big Bang Theory, la sit-com trasmessa in madrepatria con molto successo sul network CBS.

Tuttavia la politica censoria di questo organo di controllo non si è fermata qui: ad andarci di mezzo infatti sono stati altri progetti televisivi a stelle e strisce come The Good Wife, Ncis e The Practice, show che hanno molto seguito in territorio cinese, successo che molto probabilmente il governo ha visto come una minaccia per la diffusione dei prodotti "di casa", come nel caso della comedy, mentre gli altri tre potrebbero essere stati bloccati per motivi politici, visti alcuni argomenti che potrebbero far storcere il naso alle autorità. The Big Bang Theory è stato visto da 1,3 miliardi di utenti, permettendo al telefilm di diventare il programma televisivo occidentale più visto dai cinesi. Al momento la decisione non è stata seguita da una valida motivazione da parte dell'ente, ma un'altra ipotesi plausibile potrebbe essere che in un paese che punta allo sviluppo economico, programmi del genere come The Big Bang Theory potrebbero influenzare i giovani in quanto mostra i protagonisti impegnati a fare enormi sforzi per ottenere risultati in campo scientifico e tecnologico, che però hanno difficoltà di mantenersi da soli, una strada che, secondo la mentalità cinese, potrebbe allontanare i ragazzi dagli studi, visto il difficile cammino mostrato verso l'indipendenza economica.


Fonte: time.com
&appId;

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog