Magazine Attualità

The Good Wife: la svolta inaspettata di Cary Agos

Creato il 23 settembre 2014 da Nicola933
di Francesca Morgana Di Liberto The Good Wife: la svolta inaspettata di Cary Agos - 23 settembre 2014

the good wife coverDi Francesca Di Liberto.  In un intervista a The Hollywood Reporter, l’interprete di Cary Agos in The Good Wife parla di quello che è accaduto nel finale della prima puntata al suo personaggio. Vi riportiamo l’intervista al suo interprete Matt Czuchry. Attenzione questo articolo contiene spoiler!

La season premiere di domenica ha lasciato i fan a bocca aperta per il finale shock della puntata. Cary Agos è stato arrestato per possesso di droga e per aver aiutato il traffico di quest’ultima nella passata stagione, quando il personaggio si è incontrato con Lemond Bishop, intorno a Maggio, un rivenditore tra i più quotati a Chicago per quanto riguarda le droghe pesanti.

Un duro colpo per Agos e per la sua carriera.

Di questo colpo di scena ci parla proprio Czuchry in un’intervista a The Hollywood Reporter, l’attore si è dimostrato molto entusiasta ed eccitato all’idea di dover intraprendere questa strada con il suo personaggio all’interno della serie televisiva nella nuova stagione.

Il come sia venuto a saperlo è quanto mai singolare, i produttori hanno presentato a Czuchry la divisa del carcere e poi ne ha letto sul copione scoprendo le sorti del suo personaggio.

the good wife

 

E se per Matt Czuchry è eccitante, perché può finalmente spaziare e mettersi alla prova, regalare al pubblico un lato inedito e del tutto nuovo del suo personaggio, una prova a conti fatti per lui; per il personaggio, per Cary non è certo un bene, visto che mette a repentaglio non solo la sua fama e la sua immagine sociale ma anche i contatti che si era creato sul campo per i suoi affari.

Le dinamiche che si aprono in merito a quest’evento non sono roba da poco, assolutamente.

 

Per Czuchry è stato emozionante entrare nella testa del personaggio, insomma a questo punto della storia c’è da domandarsi come farà Cary a riguadagnare l’immagine che aveva, la fiducia delle persone, è un momento in cui ha perso tutto, ha toccato il fondo e risalire sarà sicuramente difficile.

Questo apre parecchie strade e parecchie possibilità in questa nuova serie, sicuramente.

Per prepararsi al ruolo, a detta dell’attore: “Ho guardato un programma televisivo chiamato Locked Up , che ha documentato i prigionieri reali. Ho trovato un blog da un ex prigioniero e letto che e preso appunti su quello. Quello che ho trovato è che quando si hanno spogliato i vestiti di dosso, c’è questa enorme perdita di dignità. C’è la solitudine, l’isolamento, la vulnerabilità.” E aggiunge anche di aver mangiato meno ed essersi privato di alcuni lussi per sentire e vivere come un carcerato.

the good wife3

Non sappiamo e lo stesso Matt Czuchry non sa quanto il suo personaggio rimarrà in prigione, ma quest’evento giocherà un forte ruolo nella psicologia del personaggio e in quello che verrà più avanti, visto il giro di affari che aveva prima di essere arrestato.

 

Tra i momenti preferiti dell’episodio sicuramente l’incontro tra Cary e Kalinda, l’intensità di quell’incontro e la ferita che subisce Cary durante la sua permanenza in prigione, c’è stato un grande lavoro dietro per renderlo reale e Czuchry sicuramente è un attore che ci mette l’anima in queste cose.

the good wife2

Sarà difficile tirarlo fuori dalla prigione, la cauzione è fissata ad una cifra da capogiro (1,3 milioni di dollari) ma è anche vero che la presenza di questo personaggio in prigione fornisce ampio spazio e terreno fertile a molte molte storie nate dalle conseguenze di questo fatto, è stato incastrato è vero, ma al momento è difficile riuscire a ottenere la libertà.

Per il momento non sappiamo altro, oltre che questa trama all’interno della serie prenderà parecchio e scaverà affondo nella psiche di Cary, mettendolo alla prova.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :