Magazine Cucina

The Italian wine of Piacenza hills: gutturnio

Da Xxlauraxx @RLaura2909

italy

the hills near Ziano Piacentino

A couple of Sundays ago I went back on the Piacenza hills: I love that landscape so sweet and rich with colors and I also love  the fried dumplings / gnocco fritto that are very tasty here. After walking through the pleasant villages I sat at the table with a lot of my friends. It will not be hard to imagine what I've ordered before pasta … the legendary and indispensable fried dumplings.  For every dish there is a wine to sip that is perfect with what you are eating. 
Gutturnio is the right wine for you with the gnocco fritto! It is a red wine produced in various versions: sparkling, dry and reserve, for all the tastes.

italy

A village on the Picenza hills

The reserve version is suitable for the most refined palates but I assure you it is a very pleasant experience! If you do not want to sit at the table to taste one of the magnificent restaurants in the area, you can buy this wine  in any  wine cooperative of this area. Needless to say that the primary economical activity of this area is the production of the wine and  the family farms are numerous: you'll be spoiled for choice! Any suggestions for those who want to taste it: the original gutturnio is produced in the hills of Ziano Piacentino (a country where I would live – its landscape is so gorgeous!) and the fifteen neighboring villages.  The wine is a mix of Barbera grapes and grapes Croatina. This wine is the symbol par excellence of the Piacenza hills. It was already present at  the Romans age and well appreciated! If you want to be precise with the fried dumplings you should drink the sparkling version while you should drink the dry version with the meat. 
The reserve version  is aged over 3 years. All the versions must have an alcohol content greater than 12.5 ° and they should be served at 16-18 °. As in every situation  I would suggest you to not overdo. The alcohol has a lot calorie and the wine is good and healty if it is  drunk sparingly: your glass of gutturnio will be your ideal companion with the coppa piacentina of Florentine and to toast in a tasty lunch with your friends!
link relted http://www.learnitalianow.net/2012/11/gnocco-fritto-fried-dumpling.html http://www.learnitalianow.net/2013/03/coppa-piacentina-on-italian-hills.html

A village on the Picenza hills

A village on the Picenza hills


Un paio di domeniche fa sono tornata sui colli piacentini : un po’ perchè amo quel paesaggio così dolce e ricco di colori o forse perché un gnocco fritto come da quelle parti raramente si mangia. Una volta passeggiato per gli ameni paesini mi sono seduta a tavola, con un numerosa e piacevole compagnia. Non vi sarà difficile immaginare che cosa io abbia ordinato ovviamente  prima della pasta. Il mitico irrinunciabile gnocco fritto. Per ogni pietanza c’è un vino adatto da sorseggiare e che si accompagna perfettamente con quello che state mangiando. Nel caso del gnocco fritto il gutturnio è il vino che fa al caso vostro! Vi  sto parlando di un vino rosso che viene prodotto in varie versioni: frizzante, fermo e  riserva, per tutti i gusti. La versione riserva è adatta per i palati più raffinati ma vi assicuro che è un’esperienza da provare. Se anche non volete sedervi a gustarlo a tavola di uno dei magnifici ristorantini della zona, potrete acquistarlo in qualsiasi cantina del posto. Inutile sottolineare che l’attività primaria di questa area sia appunto la produzione del vino e le aziende a conduzione familiare sono numerosissime: c’è solo l’imbarazzo della scelta!! Qualche suggerimento per chi volesse assaggiarlo: il gutturnio per essere originale deve essere prodotto sulle colline di Ziano Piacentino ( un paese dove andrei a vivere domani quanto è balla la sua posizione) e in quindici comuni limitrofi. Il vino è un misto tra uve barbera e uve Croatina. Questo vino è per eccellenza simbolo delle colline piacentine. Questo vino era già presente ai tempi dei romani ed apprezzato! Se vogliamo essere precisi con il gnocco fritto andrebbe assaggiata la versione frizzante , mentre con i secondi la ferma. La versione riserva ha un invecchiamento superiore ai 3 anni. Tutte le versioni devono avere una gradazione alcolica superiore a 12,5° a deve essere servito a 16- 18 °. Come tutte le cose io vi suggerisco di non esagerare mai. L’alcol è calorico e il vino è buono e fa bene se gustato in dosaggi normali: il vostro buon bicchiere di gutturnio sarà il vostro compagno ideale per la coppa piacentina e per dei brindisi tra amici in un pranzo delizioso!

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • The Italian polpette of baked fish

    Italian polpette baked fish

    I personally think that cooking the fish is really complicated. I like it very much when it is cooked well, but I'm not so able to have some good results. Leggere il seguito

    Da  Xxlauraxx
    CUCINA, RICETTE
  • Cake Design Italian Festival (CDIF)

    Cake Design Italian Festival (CDIF)

    Questo fine settimana si è svolto il Cake Design Italian Festival a Malpensa e non potevo assolutamente mancare, dovevo assolutamente andare a curiosare tra... Leggere il seguito

    Da  Kikkiela
    CUCINA, RICETTE
  • Cake Design Italian Festival 2013

    Cake Design Italian Festival 2013

    Anche quest'anno si è svolta l'edizione n°3 del Cake Design Italian Festival...che dire....tanta emozione, tante splendide creazioni da vedere...tantissima... Leggere il seguito

    Da  Sergentepepper
    CUCINA, RICETTE
  • The caffè shakerato, the Italian recipe

    caffè shakerato, Italian recipe

    The true coffee addicted would never give up their black gold even in the summer. There are two versions: the purists drink the coffee only in the classic... Leggere il seguito

    Da  Xxlauraxx
    CUCINA, RICETTE
  • Cake Design Italian Style

    Cake Design Italian Style

    Nasce un nuovo modo di intendere, vivere e studiare cake design e pasticceria. E nasce dalla sinergia di due realtà distinte, ognuna con i propri saperi e... Leggere il seguito

    Da  Simona_cakedesignitalia
    CUCINA, RICETTE
  • Italian chocolate & almond cookies

    Italian chocolate almond cookies

    Rispetto alla ricetta originale che prevede zucchero di canna, bicarbonato di soda, essenza di vaniglia…. e tanto altro. Per questi cookies sono necessari un... Leggere il seguito

    Da  Silviarosa80
    CUCINA, RICETTE
  • Piacenza

    Piacenza

    Mi affascina andare a Novembre nella pianura emiliana.Mi affascinano i colori lattigginosi e tenui che rilassano la mia vista e la mia mente, mi piace la... Leggere il seguito

    Da  Lamammacuoca
    CUCINA, RICETTE