Magazine Curiosità

The Murder Castle

Creato il 01 novembre 2017 da Alessandro Mana
The Murder Castle

The Murder Castle

Dopo anni di preparazione, la città di Chicago inaugura la Chicago World's Fair - una meraviglia moderna di 600 acri destinata a ricordare il 400° anniversario della scoperta del Nuovo Mondo di Cristoforo Colombo.

Ma come gli ingegneri migliori e più brillanti dell'America corrono per costruire la fiera, il dottor Henry Howard Holmes sta costruendo il proprio "capolavoro" architettonico - THE MURDER CASTLE.

Sotto la veste di hotel, il castello di Holmes è una trappola di morte oscura e pericolosa.

The Murder Castle

Con i soldi di alcune frodi assicurative Holmes fece costruire un enorme edificio a tre piani che gli serviva da abitazione, farmacia, negozio e hotel: Holmes era solito infatti affittare molte delle camere (anche ad amici e collaboratori). L'edificio era talmente imponente da essere soprannominato il Castello.

Con una serie di modifiche nella struttura interna dell'edificio Holmes rese il secondo e terzo piano un dedalo di camere che costituiva un vero labirinto e una inaudita trappola mortale per chiunque vi si addentrasse: le camere erano infatti collegate tra loro grazie a passaggi segreti, muri scorrevoli, spioncini, porte blindate, stanze segrete, camere insonorizzate, scale e corridoi che finivano contro un muro, e botole sul pavimento che si aprivano a comando e facevano scivolare la vittima in cantina.

The Murder Castle

Lì si trovava una enorme piscina riempita di acido corrosivo, dove Holmes immergeva i corpi e i cadaveri dei malcapitati.

Tutte le stanze erano inoltre delle vere e proprie camere a gas, progettate per uccidere chiunque si trovasse all'interno: tutte le porte potevano infatti essere bloccate dall'esterno, e i muri erano foderati con l' amianto: in tale modo, Holmes era libero anche di dare fuoco al gas presente nell'ambiente, evitando il propagarsi della combustione.

In una delle stanze segrete si trovava infine un forno crematorio.

Questo esclusivo documentario di INVESTIGATION DISCOVERY Channel ci ripropone in tre episodi l'inquietante storia di Holmes - considerato il primo serial killer americano - e del suo mortale hotel.

Se poi volete saperne di più su questo serial killer...

The Murder Castle

Potete ascoltare l'episodio di Rippercast in cui Adam Selzer discute del suo libro "H.H. Holmes: The True History of the White City Devil".

Potete seguire l'originale indagine di Jeff Mudgett - autore di Bloodstains e bis-bis-nipote di Holmes- mentre indaga la possibilità che il suo lontano parente possa essere anche l'infame assassino londinese noto come Jack lo Squartatore guardando il documentario di HISTORY Channel dal titolo American Ripper in London.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazine