Magazine Media e Comunicazione

“The Originals 2”: Joseph Morgan avverte… Freya è Klaus al femminile! + altri scoop

Creato il 03 aprile 2015 da Linda93

Se Klaus di “The Originals” pensava che sua madre fosse una persona terribile deve solo aspettare di conoscere meglio sua zia!“The Originals 2”: Joseph Morgan avverte… Freya è Klaus al femminile! + altri scoop

Prima di affrontare la persona che vuole minacciare colei di più importante per l’ibrido, Klaus dovrà fare i conti con un altro membro della famiglia: la sorella Freya che recentemente abbiamo scoperto essere viva. Nell’episodio che andrà in onda oltreoceano Lunedì, Klaus dovrà fidarsi di Freya al fine di salvare l’altra loro sorella Rebekah, il cui attuale corpo, quello della strega malvagia Eva Sinclair sta iniziando a prendere il sopravvento.

Per sapere tutti i dettagli su come Klaus intende abbattere Eva risparmiando la sorella, su come userà Aiden per manipolare Jackson e se vedremo di più Hope, leggete l’intervista qui sotto a Joseph Morgan. In più: ci sarà un salto temporale la prossima stagione?

TV Guide | Dahlia è finalmente arrivata in città. Cosa può dirci di lei?
Claudia Black porta molta intensità al personaggio. Molte della mie [scene] sono legate a Dahlia come arriviamo alla fine della stagione. Siamo consapevoli che è una minaccia, ma scopriremo anche come si sente e che cosa vuole.

TV Guide | Klaus non si fida di Freya. Lui sta chiudendo troppo in fretta la porta o dimostrerà che il suo istinto aveva ragione?
Sento che sono entrambe un po’ veritiere. Lui la lascia fuori velocemente perché c’è un’opportunità lì. Lei è decisamente una strega potente e vuole – o sembra voler – far parte della famiglia. Ma credo che nella sua mente abbia motivazioni e obiettivi ed è tipo spietata. L’ho vista descritta come Klaus al femminile e credo esser vero. Le metterà i piedi in testa alle persone del suo passato per ottenere quello che vuole. È corretto prendere [quello che dice] con le pinze, ma lui ha giusto un po’ di pazienza. Si alza e rompe un collo invece di starsene seduto a chiacchierare. Quindi, potrebbe far bene ad ascoltare Elijah e non lasciar fuori qualcuno così in fretta.

TV Guide | Eva ha preso il controllo di Rebekah che si trova nel suo corpo. Klaus sarà in lotta con il neutralizzare la strega senza uccidere la sorella per sempre?
Questa è esattamente la lotta che affronterà nell’episodio [in onda Lunedì]. Sarebbe semplice ucciderla, ma non può farlo perché una parte di Rebekah è ancora lì. È un’operazione delicata; devono trovare la strada per tirare lei fuori e reprimere Eva in qualche modo. La cosa eccitate per me è vedere Maisie [Richardson-Sellers] interpretare Eva.

TV Guide | Klaus lusinga Aiden ad assumere il ruolo di leader del branco. Vedremo un maggior “mentore” da parte sua?
Klaus cerca davvero di far in modo che Aiden si prenda il branco, perché se ci riesce allora può manipolare Jackson e portarlo nella posizione di eliminarlo. Vedremo più di questo e mi piace vedere Aiden in lotta e così bloccato. Lui lotta per la sua vita sopra la sua testa, ma c’è una parte di lui che ritiene che le sue decisioni siano migliori di quelle di Jackson. Magari può essere un alpha migliore. Certamente si è preso cura del branco mentre Jakcson non c’era. Ha mantenuto le cose. Abbiamo intenzione di andare oltre quella trama e vedere come Aiden si sente con tutta quella pressione.

TV Guide | È bello vedere Klaus con la sua bambina. Riusciremo a saperne di più circa i poteri di Hope?
Ci sono delle cose in arrivo. Spero di approfondire [i suoi poteri] nella terza stagione poiché è stato bello come la macchina si è fermata appena vicino alla casa [che poi è esplosa – negli scorsi episodi]. Era così raccapricciante! Personalmente, mi piacerebbe un salto temporale nella 3° stagione, ma non sono certo di come potremo fare visto che siamo legati alla timeline di The Vampire Diaries per i crossover. Ma sarebbe bello se saltassimo qualche anno e Hope fosse una bambina.

TV Guide | Come sarebbe allora Klaus da papà?
Ho piacere di recitare l’imbarazzante avvicinamento del come si approccia con un bambino. Perché dopo 1000 anni, l’avere un qualcosa di nuovo e non confortevole è sia una sorpresa che un regalo come attore. Io non credo che Klaus sia ancora al cento per cento a suo agio nell’essere un padre. Quando Hope inizierà a parlare, penso che sarà tutta un’altra faccenda per lui.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog