Magazine Cinema

The Story of Italian Crime Fiction

Da Gloutchov

Oggi, visto che è il mio compleanno, ho deciso di intrattenervi con un bel documentario sulla fiction criminale italiana. A realizzarlo è stata la BBC e, in questi 58 minuti abbondanti, potrete sentir parlare di Camilleri, Gadda, Sciacia, Di Marino, Barbara Baraldi... e altri che non vi voglio svelare.
Da questo documentario ho carpito un caratteristica interessante delle nostre Crime Fiction. Si tratta di un dettaglio che, da italiano, avevo sempre dato per scontato ma che, invece, nei paesi anglosassoni ha destato parecchio interesse. Quale?Ebbene, la voce narrante del filmato afferma che le nostre Crime Fiction si basano un un concetto che "da loro" non compare, ovvero la poca fiducia nelle istituzioni, l'incertezza della pena... In effetti, guardando e leggendo le Crime Fiction che provengono dal mondo anglosassone (americano e inglese) è piuttosto facile ritrovare il concetto che la giustizia viene premiata sempre e comunque. Da noi non è così... perché da noi, anche se un malvivente viene catturato, non c'è certezza che alla fine venga punito come invece dovrebbe essere.Dettaglio interessante, non è vero?
Ma bando alle ciance. Il documentario è in inglese ma, molte interviste sono fatte ad autori italiani per cui è comunque possibile cogliere molti dettagli sullo stile di ognuno di loro e, sulle loro opinioni riguardo l'italica crime fiction.
Buona Visione. Io intanto mi armo di coltellaccio e mi dedico a sbudellare una meravigliosa torta di compleanno!



 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • "Pulp fiction"

    "Pulp fiction"

    Adesso ho raggiunto quota 10 film richiesta per poter sostenere l'esame di Storia del cinema, e l'ho completata con Pulp fiction, uno dei primi film di Quentin... Leggere il seguito

    Da  Odette
    CINEMA, CULTURA
  • Ford side story

    Ford side story

    La trama (con parole mie): finalmente alle spalle la certo non riuscitissima decina del mio avversario Cannibale - che ha messo a segno i suoi colpi migliori co... Leggere il seguito

    Da  Misterjamesford
    CINEMA, CULTURA
  • Blood Story

    Blood Story

    Anno: 2010 Distribuzione: Filmauro Durata: 115 Genere: Drammatico/Fantastico/Horror Nazionalità: Gran Bretagna/USA Regia: Matt Reeves Chloe Moretz... Leggere il seguito

    Da  Taxi Drivers
    CINEMA, CULTURA
  • Blood Story

    Blood Story

    A volte ritornano. Il remake dello splendido Let The Right One In (Lasciami entrare) era stato presentato in pompa magna al festival di Roma dell'anno scorso :... Leggere il seguito

    Da  Jackragosa
    CINEMA, CULTURA
  • Fiction

    Fiction

    Dopo avere letto “La guerra civile fredda” di Daniele Luttazzi, volevo provare a fare il punto sugli scandali di cui leggiamo in questi giorni. Leggere il seguito

    Da  Stepianii
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Fiction e politica

    Fiction politica

    Volevo dire due parole sul cosidetto Mattinale, il documento, al confine tra politica e fiction, di cui parla Dagospia - QUI - riprendendo un brano del libro:... Leggere il seguito

    Da  Stepianii
    CULTURA, MEDIA E COMUNICAZIONE
  • Focus on Italian Art

    Focus Italian

    28 febbraio – 12 marzo 2011 ROMA – In occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia e trovandoci in uno dei luoghi simbolo dell’anniversario* la Galleria propone... Leggere il seguito

    Da  Fasterboy
    ARTE, CULTURA