Magazine Media e Comunicazione

TIMVISION Title Sponsor Serie A Femminile: trasmetterà tutte le gare del campionato

Creato il 22 ottobre 2019 da Digitalsat
TIMVISION Title Sponsor Serie A Femminile: trasmetterà tutte le gare del campionato

TIMVISION e FIGC rafforzano la loro partnership ampliando l'offerta sportiva di contenuti della TV di TIM e allargano la sponsorizzazione al calcio femminile. Grazie a questo accordo, TIMVISION diventa Title Sponsor del Campionato di Serie A femminile e delle principali competizioni organizzate dalla Divisione Calcio Femminile della FIGC per la corrente e la prossima stagione: oltre al massimo campionato, anche la Coppa Italia e la Supercoppa. L'intesa, siglata oggi dal presidente della FIGC Gabriele Gravina e dall'amministratore delegato di TIM Luigi Gubitosi, va ad arricchire così la collaborazione ventennale già avviata con la Nazionale di calcio maschile.

La TV di TIM trasmetterà da sabato 2 novembre tutte le sei partite di ogni giornata di campionato femminile, di cui cinque in diretta e una in differita. Sarà così possibile seguire da casa e in mobilità gli incontri che vedranno scendere in campo AC. Milan , Juventus , AS. Roma, Fiorentina Women's, Women Hellas Verona, Sassuolo, FC. Inter, Pink Sport Bari, Tavagnacco, Orobica Bergamo, Florentia San Gimignano ed Empoli Ladies.

Inoltre, in base all'accordo, TIMVISION diventerà il nuovo 'canale della FIGC', fatti salvi tutti i diritti ceduti in esclusiva da FIGC a Rai e/o Sky: partite delle Nazionali giovanili; partite dei campionati nazionali giovanili per club organizzate dal Settore Giovanile e Scolastico; partite delle 'Leggende Azzurre'; altri contenuti originali realizzati da FIGC (es. backstage delle Nazionali; altre competizioni FIGC etc); selezionati contenuti di archivio delle nazionali azzurre.
"Con TIMVISION - ha dichiarato in conferenza stampa il presidente federale Gravina ricordando che l'abbonamento alla Tv di TIM verrà offerto gratuitamente a tutti i tesserati FIGC - lanciamo una piattaforma tecnologica che permetterà agli appassionati di seguire tutte le gare della Serie A Femminile, ma anche delle nazionali giovanili e delle nostre 'legends'. Il rapporto con TIM valorizza diverse aree di interesse molto trasversali di grande importanza per lo sviluppo del mondo del calcio, sia in termini tecnici che valoriali. Ringrazio l'amministratore delegato Gubitosi e tutta la squadra TIM per aver voluto condividere con noi questa opportunità storica, una nuova forma di comunicazione che incontra soprattutto l'interesse dei giovani: da oggi di fatto nasce il canale FIGC".

"Siamo lo sponsor della Nazionale in tutte le sue forme - ha sottolineato l'AD di TIM Gubitosi - e abbiamo diverse declinazioni di questa passione. Il calcio femminile si sta espandendo giorno dopo giorno e faremo la nostra parte nel supportare il movimento". L'amministratore delegato di TIMVISION Andrea Fabiano ha ricordato che la Tv di TIM trasmetterà anche gli highlights degli incontri della Serie A Femminile, le fasi finali della Coppa Italia e la gara di Supercoppa, che domenica a Cesena vedrà affrontarsi Juventus e Fiorentina Women's: "Il mondo del calcio femminile è pieno di storie ad raccontare. Il nostro obiettivo è aggregare comunità di appassionati e questo accordo è molto importante perché segna la prima tappa del percorso che vogliamo intraprendere".

Grazie alla partnership con Sky e all'offerta "TIMVISION e NOW TV- Ticket Sport", la Tv di TIM già propone in esclusiva 7 partite su 10 a giornata della Serie A TIM, la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, oltre ad EURO 2020 e alle grandi partite di Premier League e Bundesliga.

Alla conferenza stampa, a cui hanno preso parte il Dg della Juventus Stefano Braghin e il segretario generale della Fiorentina Luca Pacini, è intervenuta la presidente della Divisione Calcio Femminile Ludovica Mantovani:

"È una giornata storica per tutto il movimento. Questa strada condivisa partirà domenica con la Supercoppa, stiamo lavorando con Juventus e Fiorentina perché sia uno spettacolo sia in campo che sugli spalti".

Seduta accanto al segretario generale della FIGC Marco Brunelli, la Ct della Nazionale Femminile Milena Bertolini ha espresso la sua soddisfazione per l'accordo: "Sappiamo che una delle criticità per il nostro movimento è stata la mancanza di visibilità e avere un partner così importante che investe nel calcio femminile è fondamentale per poter crescere ancora".


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog