Magazine Cucina

Tiramisù all’arancia con pandoro

Da Monica Farinelli

Tiramisù all’arancia con pandoro

Un tiramisù in stile natalizio per chiudere un pranzo od una cena delle festività

Le arance, o comunque gli agrumi in generale fanno sempre Natale, se poi si utilizza un pandoro anziché il pan di spagna od i savoiardi, il Natale è ……. arrivato!

😉

Tiramisù all’arancia con pandoro
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Mascarpone 500 g
  • Zucchero 100 g
  • Tuorli 4
  • Pandori (quelli piccoli) 2
  • Arancia candita 30 g
  • Arancia 1

Preparazione

  1. Preparare la crema al mascarpone sbattendo i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a farli diventare belli spumosi, unire poi il mascarpone e continuare a sbattere con le fruste elettriche per qualche minuto, aggiungere infine la scorza grattugiata di un arancio e mescolare con cura.

    Affettare i due piccoli pandori a fette di circa mezzo centimetro di diametro.

    Sistemare una fetta sul fondo di ogni bicchiere e bagnare leggermente la fetta con un cucchiaino di spremuta d’arancia.

  2. Tiramisù all’arancia con pandoro

    Versare sulla fetta una cucchiaiata di crema al mascarpone e qualche dadino di arancia candita.

  3. Tiramisù all’arancia con pandoro

    Proseguire poi con un’altra fetta di pandorino sempre bagnata con un po’ di spremuta d’arancio.

  4. Tiramisù all’arancia con pandoro

    Infine coprire con un paio di cucchiaiate di crema al mascarpone e decorare con l’arancia candita.

  5. Tiramisù all’arancia con pandoro

Note

Potete prima di procedere alla preparazione del dolce, passare il bordo dei bicchieri con una fetta di arancia e poi immergere il bordo nello zucchero di canna, per un effetto glitterato!

😉

😉


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines