Magazine Curiosità

To The Stars Academy e l’Esercito USA lavorano insieme

Da Extremamente @extremamentex

To The Stars Academy of Arts and Science sembra fare sul serio, molto serio. E ora se ne stanno accorgendo anche i commentatori che all’inizio hanno guardato alla Public Benefit Corporation fondata dalla popstar Tom DeLonge con scetticismo misto a fastidio. Ad attirare ora l’attenzione sul gruppo nato per studiare e divulgare i contenuti relativi agli UFO è la collaborazione appena stretta con le Forze Armate degli Stati Uniti con lo scopo di sviluppare tecnologie avanzate ad uso militare. Dai dischi volanti, ai nuovi strumenti bellici di ultima generazione.

L'EX CANTANTE TOM DELONGE, FONDATORE DI TO THE STARS ACADEMY OF ARTS AND SCIENCE

L’EX CANTANTE TOM DELONGE, FONDATORE DI TO THE STARS ACADEMY OF ARTS AND SCIENCE

Come pubblicato in anteprima dal sito di John Greenewald “The Black Vault”,  il contratto siglato  tra To The Stars Academy (abbreviato spesso con l’acronimo TTSA) e l’Army  Combat Capabilities Development Command (il comando per lo sviluppo di nuovi strumenti da combattimento per l’Esercito) prevede che la corporation e l’ente governativo lavorino insieme per individuare, produrre, sperimentare tecnologie all’avanguardia, come quelle dimostrate da alcuni velivoli anomali incontrati in volo dai piloti della US Navy e ripresi dalle telecamere a bordo dei loro jet, resi pubblici proprio grazie a TTSA e riconosciuti come reali da Pentagono e Marina.

Non solo. Lo scorso anno, DeLonge e compagni ( tra cui l’ex uomo dell’Intelligence Luis Elizondo e il fisico Hal Puthof) hanno lanciato un nuovo progetto, denominato ADAM, con l’intento dichiarato di analizzare in laboratorio dei materiali “esotici” rivelatisi dei “metamateriali”, ovvero metalli e leghe con particolari  disposizioni atomiche che ne modificano le caratteristiche fisiche. Frammenti dei quali non è stata svelata la provenienza, ma che si dice appartenere a quelli che comunemente chiamiamo  UFO. Bè, grazie a questo accordo appena sottoscritto, il Comando dell’Esercito si impegna ad aiutare la Public Corporation  mettendo a disposizione i propri laboratori militari e garantendo un budget di 750 mila dollari in  cinque anni per testare i risultati fin qui ottenuti.

IL CONTRATTO SIGLATO TRA LA CORPORATION E L'ESERCITO AMERICANO

IL CONTRATTO SIGLATO TRA LA CORPORATION E L’ESERCITO AMERICANO


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog