Magazine Sport

Torino, può tornare Glik? Sul polacco anche Sampdoria e Lazio

Creato il 02 maggio 2018 da Agentianonimi
Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Kamil Glik può tornare in Italia: è nella memoria di tutti la strepitosa avventura con la maglia del Torino, club con il quale, nel corso della stagione 2014/2015, è riuscito a segnare ben sette reti in campionato, un bottino niente male per un difensore centrale.

Due anni fa ha lasciato i granata per approdare al Monaco per 8 milioni di euro, in estate però potrebbe decidere di lasciare i monegaschi per tentare la fortuna con una nuova avventura: il tutto nonostante un contratto fino al 2021 e la certezza di disputare le coppe europee il prossimo anno, a fronte di alcune critiche di diversi tifosi e forse della volontà del club di ringiovanire l’attuale rosa.

Secondo quanto riferito da France Football, un’ipotesi suggestiva ma comunque concreta vedrebbe il polacco di ritorno al Torino: il presidente Cairo sarebbe deciso a regalare un rinforzo in difesa al tecnico Walter Mazzarri, il centrale difensivo accetterebbe volentieri di ritornare in Piemonte e firmerebbe, riducendosi l’ingaggio, un contratto triennale con l’opzione di vestire eventualmente i panni da dirigente al termine della carriera.

Quella dei granata non sarebbe l’unica proposta arrivata al calciatore, seguito anche dalla Lazio (i biancocelesti punterebbero sulla vetrina della Champions League per convincerlo), alla ricerca di un difensore centrale affidabile che possa sostituire il partente Stefan De Vrij, via in estate a parametro zero, e dalla Sampdoria, col presidente Ferrero intenzionato a regalare a Giampaolo un giocatore di livello e di esperienza.

C’è il rischio che possa crearsi un’asta: il Monaco pare valutare Glik 10 milioni di euro, le tre squadre interessate rilanceranno?

Facebook
twitter
google_plus
linkedin
mail

L'articolo Torino, può tornare Glik? Sul polacco anche Sampdoria e Lazio proviene da Agenti Anonimi.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog