Magazine Società

Torna la Stagione Teatrale a Luino, lunedì in scena la commedia “Fiore di cactus”

Creato il 02 novembre 2017 da Stivalepensante @StivalePensante

Dopo il grande successo del "Massimo Lopez & Tullio Solenghi Show", è in arrivo il secondo appuntamento per la stagione teatrale organizzata dal comune di Luino. Lunedì sera sarà la volta della commedia "Fiore di cactus", un classico del teatro leggero che in molti ricorderanno per la straordinaria interpretazione cinematografica di Walter Matthau, Ingrid Bergman e Goldie Hawn nell'omonimo film diretto da Gene Saks nel 1969.

Trama. Il dentista Giuliano Foch è uno scapolo convinto e per evitare il matrimonio fa credere alla sua amante Tonia di avere moglie e tre figli. Ma quando la donna tenta di togliersi la vita e viene salvata dal vicino di casa Igor, Giuliano, preoccupato, promette di sposarla. Prima però dovrà fingere di divorziare ma la scrupolosa Tonia vuol essere certa che la moglie non abbia nulla in contrario e chiede di conoscerla personalmente. Giuliano, prigioniero delle proprie bugie, è dunque costretto ad inventarsi una consorte...

"Fiori di cactus" alterna momenti sentimentali a momenti più scanzonati con grande naturalezza, andando dritto al cuore del pubblico attraverso una serie di bizzarre storie d'amore che sbocciano fra situazioni fra le più "spinose".

Questo copione storico, che in Italia raggiunse il successo con la coppia Alberto Lupo e Valeria Valeri, andrà in scena, così, lunedì 6 novembre alle 21 presso il Teatro Sociale di Luino per la regia di Piergiorgio Piccoli ed Aristide Genovese. I ruoli del dottore e della sua intraprendente infermiera saranno interpretati da Maximilian Nisi e Benedicta Boccoli, mentre il ruolo del "terzo incomodo" spetterà ad Anna Zago.

Programma stagione teatrale luinese 2017/2018:

20 novembre: Miseria e nobiltà. Prosa classica dal testo di Eduardo Scarpetta.

11 dicembre: Ma che razza di Otello. Monologo musicale con Marina Massironi.

15 gennaio: La vedova allegra. Operetta di Viktor Léon e Leo Stein e musiche di Lehar.

12 febbraio: Sotto spirito. Monologo con testi di Alberto Patrucco e di Antonio Voceri.

5 marzo: Andando vivendo. Musical con Saule Kilaite e il clarinetto di Marino Delgado Rivilla.

26 marzo: Cuori scatenati. Commedia con Sergio Muniz.

Per acquistare i biglietti di "Fiore di Cactus" e degli altri spettacolo in cartello, cliccare qui.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :