Magazine

Torna “Street Fashion & food”. Il 29 e 30 gennaio a Catania

Creato il 28 gennaio 2015 da Thefreak @TheFreak_ITA

Street Fashion & food è un appuntamento periodico che coniuga universi paralleli: Moda, Arte e Cucina d’Autore.

Dopo il successo della precedente edizione, torna a grande richiesta il 29 e 30 gennaio 2015 a Catania e sceglie ancora il noto vicolo Santa Filomena, a Catania appunto. L’evento – organizzato da Cateno Piazza di Unieventi e 95Cento, con la partecipazione di CastDiva, 360 TDS e I Love Sicilia, Sicilia&Donna e The Freak come media partner – si terrà giovedì 29 e venerdì 30 gennaio a partire dalle ore 20. Ad ospitare mostre, installazioni, presentazione di libri, shooting fotografici e degustazioni saranno i locali presenti in questo eclettico polo enogastronomico: Caffè Curtigghiu, Mr. Hyde, Blanc à manger, Al Capone ‘mbriaco – Fishbar, Il Sale Art Cafè, Fud, Al Quarticciolo, I Brillanti, Libreria Vicolo Stretto e Boudoir 36.

Il programma del 29 gennaio

aaa

Il comico Dario Cassini ospite del Street Fashion & food

Il programma di giovedì 29 gennaio di Street Fashion e food al Caffè Curtigghiu (via Santa Filomena, 43) grande ospite sarà Dario Cassini. Il noto comico che del conflitto uomo-donna ha fatto il cavallo di battaglia di tutte le sue performances live e televisive da Zelig a Colorado – per citarne solo alcune – presenterà il suo libro “Dizionario Donna-Italiano Italiano-Donna” (edito da Cairo) alle ore 20. A seguire, offrirà ai presenti anche la degustazione di una sua gustosa ricetta. Sempre al Caffè Curtigghiu in mostra la collezione “Design Meets Sicily” di Salvatore Spataro: la trottola “Truppy”, le “Cavagne lamps” e i piatti “baroqEAT”. E ancora, la mostra Photo-Graphia di Federica Furneri. Al Mr Hyde (via Santa Filomena 30), inaugurazione con degustazione della mostra pittorica di Carolina Pappalardo fra romanticismo e surrealismo con una rivisitazione in chiave moderna della figura femminile. In esposizione anche la linea “cartone” di Simona Donzelli, che nasce con l’obiettivo di sdoganare questo materiale dai suoi normali e prestabiliti usi tradizionali. Alle ore 22, i Doxy Jazz Quartet. Alle ore 21, degustazione a sorpresa preparata da Fud, la “bottega sicula” di Andrea Graziano (via Santa Filomena 35) che ha recentemente ricevuto il Premio Nazionale di Architettura | Bar e ristoranti d’autore. In mostra, “Album di una maternità” di Riccardo Colelli per raccontare una splendida storia tutta al femminile. Degustazioni offerte anche da Al Capone ‘mbriaco – Fishbar che ospiterà la mostra fotografica di Lé Nàbis: il progetto presentato si intitola “Get Lost”, ovvero perdersi. Vicolo Santa Filomena e la vicina via Romeo saranno anche protagoniste di un’opera diffusa a cura di Vlady Art: “Camouflage”. A chiusura anche degustazioni offerte da “I Brillanti” con pane condito e birra artigianale di “La compagnia del fermento” in via Romeo e da “Al Quarticciolo”. Durante la serata, performance di moda con gli abiti di “Barbisio” e “Fortini e Rossetti”: fashion stylist Rodrigo Paolo Giaimis Ramos, Make up artist Marta Romano, Photography Alessandro Gruttadauria.

street fashion food 4

Il programma del 30 gennaio

Il programma di Venerdì 30 gennaio di Street Fashion e food alle ore 19.30 presso Caffè Curtigghiu (via Santa Filomena, 43) corso “Beer for dummies” (la birra artigianale per principianti) con degustazione a cura di Top Beer. Alle ore 21, cena con abbinamento cibo-birra su prenotazione. La profumeria artistica Boudoir 36 di Antonio Alessandria (via Santa Filomena, 36) accoglierà alle ore 20.00 i visitatori con preziose degustazioni olfattive. Sempre alle ore 20, presso la Libreria Vicolo Stretto la presentazione del libro “Tira Scirocco” di Monica Gentile. A seguire gli altri appuntamenti con l’arte e il gusto. Blanc à manger (via Santa Filomena 55) offrirà una dolcissima degustazione per inaugurare la mostra di Agalma Medusae, preziosi gioielli creati dalla designer Giovanna Micali e le installazionI di luce “360 light” (Creative lab, D[segno]+, Pierlidia Ruggeri, Elisabetta Censabella e Aldo Giovannini). Degustazioni offerte da Il Sale Art Cafè, Al Capone ‘mbriaco – Fishbar per inaugurare la mostra di Emanuele Vittorioso che nella sua pittura fonde gli elementi del writing con forme più gestuali e istintive. Al Mr Hyde dj Set. Anche nella serata conclusiva questo prezioso angolo di Catania sarà protagonista degli scatti-moda di Alessandro Gruttadauria. A chiusura dell’evento, infatti, performance di moda con gli abiti di Parusia, fashion stylist Alessia Russo e mix di collezioni “Mim” dell’Accademia Euromediterranea (designers Francesca Passanisi, Oriana Rinaldi, Valeria Rosso, Stefania Parisi e Silvia Vitali), fashion stylist Rosario Catrimi: Make Up Artist Marta Romano, Hair stylist Idea parrucchieri di Antonio e Silvia Coco (Image consulting Luca e Michele).

 


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog