Magazine Cucina

Torta al Cioccolato senza Uova

Da Lauradv @antroalchimista
Torta al Cioccolato senza Uova
E se tu dormissi.
E se poi nel tuo sonno sognassi.  E se nel tuo sogno tu andassi in Paradiso.  E lì cogliessi un fiore strano e meraviglioso.  E se al risveglio avessi ancora il fiore nella tua mano? 
Ah, e allora?  (Samuel Taylor Coleridge)   L’angolo “còre di mamma” La domanda di qualche mattina fa era: ma dovrò allacciargli le scarpe sino a che non si sposa? Poi sabato lo vedi con la sua classe di catechismo composta da 19 bambini di 7 anni intento ad allacciargli le scarpine mentre giocano a palla avvelenata e capisci che in realtà non è solo un bravo maestro amato dai suoi cuccioli ma è anche è l’allacciatore di scarpe più veloce del west…   Se avete ancora rimasugli delle uova di pasqua (e so che li avete!) e non sapete più come riciclarli, questa torta – che arriva dritta dritta da lei – superveloce e supergolosa fa proprio al caso vostro. Provatela! Come si raccomanda Valentina, utilizzate uno yogurt compatto che rende il dolce morbido e al tempo stesso compatto e la tortiera sceglietela di diametro piccolo perché non essendoci le uova nell’impasto, la torta rimarrà più bassina rispetto alle altre torte.   Forse non tutti sanno che… perché il cioccolato si scioglie in bocca?
Non appena lo mettiamo in bocca, il cioccolato comincia a sciogliersi regalandoci una paradisiaca bontà. Il motivo per cui si scioglie è dovuto al fatto che la sua temperatura di scioglimento è all’incirca di 34 gradi mentre quella della nostra bocca è più o meno di 36: qualche grado in più che è sufficiente perché il cioccolato si sciolga.   Torta al Cioccolato senza Uova dal blog Ho Voglia di Dolce   Ingredienti per una tortiera da 22 cm di diametro 200 g di farina 00 40 g di amido di mais o fecola di patate 50 g di cacao amaro 180 g di zucchero semolato 80 ml di olio di semi di girasole (o arachidi) 100 ml di latte 160 g di yogurt bianco compatto (o yogurt greco) 1 bustina di vanillina 1 bustina di lievito per dolci 1 pizzico di sale   Inoltre Pezzetti di cioccolato al latte o fondente dell’uovo di Pasqua (o gocce di cioccolato o cioccolato tritato) q.b. Zucchero a velo vanigliato   Preparazione Preriscaldare il forno 180° modalità statica. Con le fruste elettriche (o con il mixer/bimby) lavorare lo yogurt insieme allo zucchero, poi aggiungere l’olio e il latte. Aggiungete la farina, il cacao amaro, la vanillina, il sale e il lievito setacciati insieme in più riprese continuando a mescolare con le fruste elettriche (o con il mixer/bimby) fino ad ottenere un composto denso, liscio e omogeneo. Foderare una tortiera di 22 cm di diametro con un foglio di carta forno bagnata e ben strizzata e versate metà del composto al suo interno. Aggiungete metà dei pezzetti di cioccolato. Ricoprite con il restante impasto e cospargete tutta la superficie con i restanti pezzetti di cioccolato. Cuocere in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 35/40 minuti (fare la prova stecchino). Fare attenzione che il cioccolato in superficie non bruci, in questo caso abbassare la temperatura a 170/160° a seconda del calore del vostro forno Sfornare e fare completamente raffreddare prima di levarla dallo stampo. Servire cosparsa di zucchero a velo vanigliato.   -----------------------------------------------   Ti garbano le TORTE AL CIOCCOLATO? Allora sbircia in questa raccolta...  

Torte al Cioccolato

TORTE AL CIOCCOLATO


N.B. NON AUTORIZZO la pubblicazione delle foto, in alcuno spazio della rete senza preventiva richiesta perché sono protetti dalla legge sul diritto d'autore n.633/1941 e successive modifiche. Copyright © Laura De Vincentis All Rights Reserved

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog