Magazine Cucina

Torta cioccolato e arancia (& scelte).

Da Martina Bertuccelli @CucchiaioGiallo
 Credo che scegliere sia una delle cose più difficili che ci siano.
Non ci sono scelte facili. Almeno per me.
Margherita o Prosciutto e funghi?
Università o sogni?
Realtà o fantasia?
Partire o restare?
Seguire l'istinto o riflettere?
Lasciare o insistere?
Sushi o pizza?
Rosa o giallo?Bianco o nero?
Parlare o tacere?
Mentre cerco di schiarirmi le idee, scelgo di provare nuove ricette.
E queste prove a volte portano torte profumate e morbidissime, al cioccolato e arancia, che mettono tutto (o quasi) a posto.
Torta cioccolato e arancia (& scelte).
INGREDIENTI:
  • uova 200 gr (più o meno, 4 uova grandi)
  • zucchero 220 gr
  • scorza di arancia 15 gr (cioè la scorza di circa 3 arance)
  • succo di arancia 80 gr
  • olio di semi 150 gr
  • farina 160 gr
  • cacao amaro in polvere 50 gr
  • lievito 10 gr

Per prima cosa, unite la farina, il cacao ed il lievito, mescolate e setacciate, meglio se due volte.
Montate le uova in planetaria o con le fruste elettriche, insieme alle uova e alla scorza d'arancia finemente grattugiata.

Quando le uova saranno ben montate, chiare e spumose, aggiungete a filo l'olio di semi e il succo d'arancia.
Infine aggiungete la farina, il cacao e il lievito (mi raccomando, ben mescolati e setacciati!) e mescolate con una spatola con movimenti delicati dal basso verso l'alto.
Versate in uno stampo imburrato e infarinato e infornate in forno preriscaldato a 180°, statico, per circa 20-25 minuti.
(Non smetterò mai di ripetere: ogni forno è diverso! 
I miei 20 minuti potrebbero essere i 30 minuti di Tizio o i 15 di Caio!
Io vi consiglio, dopo 20 minuti di dare una controllata, inserendo uno stuzzicadenti al centro, dovrà uscire, umido ma pulito, senza impasto molliccio attaccato, per capirci.)

Torta cioccolato e arancia (& scelte).
Se volete rendere questa nuvola al cacao ancora più golosa, potete aggiungere
GANACHE(*) AL CIOCCOLATO FONDENTE E ARANCIA
  • panna fresca  250 gr
  • cioccolato fondente 200 gr
  • scorza d'arancia (di un'arancia)
  • miele 10 gr
Tagliate a pezzette il cioccolato fondente.
Riscaldate la panna insieme al miele e alle scorze d'arancia, quando sta per bollire, versatela sul cioccolato, filtrando con un colino la scorza d'arancia.
Mescolate (meglio se con un mixer ad immersione), fino a quando non avrete una composto omogeneo e liscio.
Coprite con pellicola a contatto e fate riposare per almeno 4 o 5 ore a temperatura ambiente, per ottenere la consistenza giusta per poter utilizzare la ganache per coprire il dolce, ormai uscito dal forno e raffreddato.
(*) Momento SuperQuark
GANACHE = la ganache è una crema particolarmente fondente al palato, data dall'emulsione, generalmente, tra panna e cioccolato.
Possono poi essere aggiunti altri ingredienti per modificare la struttura e il gusto.
Torta cioccolato e arancia (& scelte).
Smartie(che alla fine può ritenersi fortunata, perché può scegliere)

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog