Magazine Cucina

Torta moka con crema al cioccolato bianco e tartufini al caffè

Da Nuvoledifarina
©http://nuvoledifarina.blogspot.it In questi giorni vi ho mostrato già due dolci di compleanno, quello per Yrma e quello per il mio papà; ma in famiglia c'è stato anche un altro compleanno quello del mio compagno Marco che ha festeggiato gli anni il 6 giugno e non potevo non fargli una bella tortona anche a lui. L'unica cosa che ho fatto scegliere al festeggiato è stato il gusto di base della orta e lui ha scelto caffè; da lì io sono partita per ideare la torta. La base l'ho fatta scura aggiungendo cacao all'impasto e la crema per farcire e decorare, a contrasto, l'ho fatta bianca facendo una crema al cioccolato bianco e burro. Sopra la torta dei tartufini al caffè che richiamavano il profumo e il colore dell'interno della torta. Sì ok il dolce non è magrissimo, ma almeno il giorno del compleanno dimentichiamoci delle diete, per farle ci sono tutti gli altri giorni no? Eppoi essendo una torta per un maschietto doveva essere un po' più corposa. Come dolce sembra lungo da farsi ma in realtà non è così; a vista è uno di quei dolci americani alti e soffici che si può farcire in più strati, io ho fatto solo uno strato per renderla un po' più leggera. Ma iniziamo a prepararla insieme questa torta:
Torta moka con crema al cioccolato bianco e tartufini al caffè
Per prima cosa facciamo i tartufini con:
120 gr di cioccolato fondente 75%3 cucchiai di panna per dolci2 cucchiaini di caffè liofilizzato1/2 cucchiaio di liquore al caffècaffè liofilizzato q.b. per ricoprire i tartufini Sciogliamo il caffè liofilizzato nel liquore al caffè e teniamo da parte; intanto prepariamo un bagnomaria e sciogliamo il cioccolato fondente assieme alla panna; quando questo sarà completamente sciolto uniamo la miscela di caffè e liquore, facciamo raffreddare poi conserviamo in frigo per un'ora per farlo rapprendere un po', così che sia lavorabile.Trascorso questo tempo, prendiamo dei mucchiettini di impasto e facciamo delle palline da rotolare nel caffè liofilizzato, io ho scelto il Nescafè per caffelatte perché ha una grana più grossa rispetto al caffè liofilizzato standard e da un aspetto più rustico ai tartufini. Io ho ottenuto 12 tartufini, che ho conservato in frigo fino al momento dell'utilizzo.
Prepariamo ora la base della torta che sarà una torta moka al cacao, per questa servono:
350 gr di zucchero275 gr di farina 00 (io dolci e sfoglie Rosignoli)250 ml di latte150 gr di burro 100 gr di cacao amaro3 uova2 cucchiai di caffè liofilizzato2 cucchiaini di lievito per dolci1 cucchiaio di rumSetacciamo assieme farina, cacao e lievito e teniamo da parte. In una ciotola lavoriamo il burro e lo zucchero con le fruste elettriche finché non diventano come una crema a cui aggiungeremo le uova, una alla volta. Mescoliamo a parte il latte con il caffè liofilizzato e il rum e aggiungiamolo al composto di uova e burro alternandolo alle polveri setacciate prime. Versiamo quindi in uno stampo imburrato e infarinato d 24 cm di diametro e lasciamo cuocere per circa 45 minuti. Una volta cotto lo lasciamo raffreddare completamente prima di tagliarlo e farcirlo.
Intanto prepariamo la farcia, ho scelto una crema americana al burro a cui io ho tolto una buona parte di burro e l'ho sostituito con cioccolato bianco, per farla occorrono:
430 gr di burro morbido 300 gr di cioccolato bianco180 ml di panna per dolci150 gr di zucchero a veloPrepariamo un bagnomaria su cui sciogliere il cioccolato bianco assieme alla panna e lasciamo intiepidire. Lavoriamo con le fruste il burro e lo zucchero a velo finché non hanno raggiunto la consistenza di una crema, a questo composto andiamo ad aggiungere il cioccolato fuso e frustiamo finché il composto non risulta omogeneo.
Adesso non ci resta che assemblare il tutto: tagliamo la torta a metà o in più strati, farciamola con metà della crema, richiudiamo e ricopriamola con la crema rimasta. Decoriamo poi con i tartufini preparati in precedenza e conserviamo in frigo fino al momento dell'utilizzo.Essendo la pasta della torta morbidissima non è necessario bagnarla prima di mettere la crema, poiché quest'ultima essendo a base di burro una volta in frigo tenderà a solidificare un po' dopodiché la torta cadrebbe rovinosamente di lato. Se si vogliono fare più strati bisogna ricordare il vecchio trucco delle nonne USA man mano che si sale gli strati di pasta devono essere più sottili e quello di base che sopporta il peso deve essere più spesso di tutti. Spero che anche questa torta vi sia piaciuta, io vi offro una fettinina per l'assaggio
Torta moka con crema al cioccolato bianco e tartufini al caffè
Torta moka con crema al cioccolato bianco e tartufini al caffè


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Torta natalizia

    Torta natalizia

    Ecco la mia torta versione natalizia di quest'anno. E' stato piacevolissimo realizzare tutte le decorazioni. Tanti Auguri di Buone Feste a tutti coloro che mi... Leggere il seguito

    Da  Rosy
    CUCINA, RICETTE
  • Torta catalana

    Torta catalana

    La disumanità del computer sta nel fatto che, una volta programmato.....Si comporta in maniera perfettamente onesta...Isaac Asimov (1920-1992)Prima di parlare... Leggere il seguito

    Da  Mammazan
    CUCINA, RICETTE
  • Torta tiramisù

    Torta tiramisù

    ...per un buon compleanno!Nella borsa della spesa:Pandispagna al cioccolato preparato con 4 uova: vedi qui il procedimentoCrema gialla preparata con:250 ml di... Leggere il seguito

    Da  Pecorelladimarzapane
    CUCINA, RICETTE
  • Torta igloo

    Torta igloo

    La scorsa settimana è stato il compleanno di mio marito, e per quest'anno niente grandi festeggiamenti, c'era il piccolino con la febbre alta. Leggere il seguito

    Da  Deliziedamilleunanotte
    CUCINA
  • Torta paradiso

    Torta paradiso

    La torta paradiso è uno dei dolci da colazione per eccellenza, morbida, profumata e perfetta per l’inzuppo, come direbbe una famosa pubblicità. Leggere il seguito

    Da  Zuccheroesale
    CUCINA, RICETTE
  • Torta Gatto

    Torta Gatto

    Questa torta non è opera mia ma bensì di mia figlia, che l’ha confezzionata per il compleanno di una sua amica. E una torta molto sofficie con ripieno di crema... Leggere il seguito

    Da  Lalloz
    CUCINA

Magazine