Magazine Cucina

“Torta Saetta Mcqueen 3”

Da Antonella

“Torta Saetta Mcqueen 3” Il mio amore il primo Luglio ha compiuto 3 anni, lui adora tutto ciò che fa parte di Cars, così le chiedo: amore quest’anno di quale personaggio vuoi che la Mamma ti realizzi la torta? Mi risponde “Mamma Cars” o mio dio, sinceramente non sapevo proprio da dove iniziare… Cerco su internet ma non ho trovato nulla che mi potesse aiutare nell’impresa J
“Torta Saetta Mcqueen 3”
Cosi ne parlo con mio marito, e lui mi fa: non esistono problemi adesso sviluppiamo dei modelli prendendo come riferimento una piccolissima macchina di cars a giocattolo del nostro amore. E così è stato, si è creato la base dove poggiare la macchina così da essere sollevata, ed i modelli è venuta fuori una torta di misura 32 x 18 x 12 di altezza, per poter modellare il pan di spagna, è stato bravissimo! E’ stato bellissimo lavorare assieme, scoprire la persona che Ami essere anche un bravissimo pasticcere J Questa foto fa vedere tutta la sua maestria, erano le 2 di notte ovviamente  J e lavorare mentre il piccolino dormiva è stato un’emozione tra risate è sguardi complici, nel silenzio della notte, ci siamo concentrati solo sulla torta.
“Torta Saetta Mcqueen 3”
Stuccata con crema al burro, 200 gr di burro morbido a temperatura ambiente, 400 gr di zucchero a velo, ed essenza di limone per togliere quel senso di burro, devo dire che col limone diventa buonissima e non affatto stucchevole.
Le ruote erano di pan di spagna rivestite dapprima con la crema al burro e poi di pasta di zucchero, rossa e nera curate interamente dal mio amore. :) 
Occhi e fari dipinti a mano libera da me.
“Torta Saetta Mcqueen 3”
“Torta Saetta Mcqueen 3”
E rivestita con pasta di zucchero. Anche il vassoio rivestito con pasta di zucchero bianco e nero. Spero tanto vi piaccia il nostro piccolo amore era entusiasta  J infatti alla festa non voleva più aspettare e ha iniziato a mordere la torta ovviamente incitato dai parenti… J J J
“Torta Saetta Mcqueen 3”
È piaciuta a tutti gli invitati si come sapore che come estetica, quando ti dicono era buonissima è bellissima penso sia il massimo del complimento che si possa ricevere! J Alla prossima un bacio da me e dai miei amori.
Antonella


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines