Magazine Cucina

Torta zebrata rosa

Da Ricetteesocieta

Torta zebrata rosa

La ricetta della torta zebrata rosa è un’originalissima idea per una festa di compeanno o per stupire i propri ospiti.

  • Difficoltà: difficile

  • Costo: medio

  • Categoria: dolci

  • Cucina: Italiana

  • Porzioni: 6

  • Cottura: forno

  • Tempo preparazione: 60 min

  • Tempo cottura: 40 min

INGREDIENTI

  • 300 g di farina
  • 400 g tazze di zucchero
  • 180 ml di olio di semi
  • 5 ml di estratto di vaniglia
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 4 uova
  • 240 ml di latte
  • Colorante gel bianco
  • rosa
  • nero e pasta
  • Crema al burro alla vaniglia
  • Crema al burro rosa
  • Fondente nero
  • Fondente bianco

procedimento

Preriscaldare il forno a180 °C.
Nella ciotola della planetaria unire, la farina, lo zucchero, il lievito, l’olio vegetale e la vaniglia. Azionare avelocità media finché gli ingredienti sonoben amalgamati.
Aggiungere le uova una alla volta, azionando a velocità bassa dopo ogni aggiunta.
Aggiungere lentamente il latte, sempre mescolando finché tutti gli ingredienti non sono completamente amalgamati.

Suddividere l’impasto in tre ciotole : 2/4 in una ciotola e ¼ e ¼ nelle altre due ciotole.
Nella ciotola con i 2/4 di impasto aggiungere il colorante bianco e nelle due più piccole aggiungere rispettivamente il colorante nero e rosa poi mescolare fino ad ottenere una colorazione omogenea
Foderare due tortiere da 24 cm con la carta da forno.
Mettere quattro cucchiai di impasto bianco al centro di ogni tortiera.
Poi mettere due cucchiai di impasto nero al centro dell’impasto bianco. Infine mettere due cucchiai di impasto rosa al centro dell’impasto nero.

Ripetere la sequenza bianco / nero / rosa finché non avrete finito tutto l’impasto, riempiendo per 2/3 le tortiere.
Cuocere le torte in forno per 35-40 minuti o fino a quando uno stuzzicadenti inserito al centro della torta non esce pulito. Lasciare raffreddare in padella per 5-10 minuti, togliere dalla tortiera, e lasciar raffreddare su una griglia.

Una volta che la torta si sarà raffreddata spalmare con la crema al burro alla vaniglia. Ricoprire la torta con il fondente bianco.
Con una rotella da pizza tagliare delle lunghe strisce irregolari di fondente nero e posizionarle come delle striature sulla torta.

Se ti è piaciuto l’articolo, condividilo e facci sapere cosa ne pensi!
Continuate a navigare nel sito, attraverso le varie categorie o gli articoli correlati!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :