Magazine Cucina

Tortino al Cioccolato con Cuore Morbido

Da Zuccaepanbagnato @serenafilippi
Il nostro primo San Valentino da sposati risale ormai a 10 anni fa, ed è proprio in quell'occasione che ho preparato questo romantico e goloso tortino al cioccolato con cuore morbido. A quel tempo il blog non era ancora nato, ma quando ho iniziato a scrivere le mie ricette, questa era tra quelle da pubblicare "appena possibile". Possibile che siano già trascorsi dieci anni e non l'ho ancora fatto?! Possibile..Il tempo scorre velocissimo, specialmente quando in famiglia arrivano i bambini: i ritmi scanditi dalle loro esigenze e dai loro impegni lasciano liberi solo i ritagli di tempo, e la mia sensazione è proprio quella di continuare a rincorrere cose che non sono arrivata a fare: avete presente il Bianconiglio di Alice? Ecco: quello rende bene l'idea :)) Comunque l'ultima volta sono arrivata a fare una foto, anche se di fretta, perché il tortino al cioccolato con cuore morbido va servito appena tolto dal forno, in modo da non rovinare la sua golosa "scioglievolezza". Ed ho voluto provare, in quell'occasione, una versione piccante con la ricetta di Vale Cucina e Fantasia, ma con l'aggiunta di un tocco speziato di cannella come suggerito da Lorenzo Mosca - Chef at Home. Il tortino al cioccolato con cuore morbido è uno dei dolci preferiti dalla mia dolce metà, e quindi San Valentino è proprio l'occasione giusta per prepararlo, ma vi assicuro che si adatta bene a qualsiasi occasione, da una semplice merenda ad un gustoso fine pasto. E, se siete single, perchè non cuocerne una monoporzione e regalarvi una golosa coccola?
Tortino al Cioccolato con Cuore Morbido
INGREDIENTI (per 4 stampini monoporzione):
- 130g cioccolato fondente
- 60g burro
- 70g zucchero semolato
- 2 uova
- 35g farina 00
- 1 cucchiaino di cannella in polvere
- 1 cucchiaino di peperoncino in polvere
- cacao amaro q.b.
- zucchero a velo per decorare
In un pentolino versare il cioccolato a dadini ed il burro, e sciogliere il tutto a bagnomaria fino ad ottenere una crema lucida ed omogenea.
In una ciotola a parte versate le uova a temperatura ambiente e lo zucchero, e montate con le fruste elettriche fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Potete utilizzare anche la planetaria, ma con quantità così piccole ve la sconsiglio, perché si perdono nella ciotola e risultano più difficoltose da lavorare.
Aggiungete alla montata di uova il cioccolato ormai tiepido a filo, ed emulsionate con una frusta con movimenti al centro piuttosto rapidi, fino ad ottenere una crema con consistenza e colorazione uniformi.
Aggiungete infine la farina setacciata, la cannella ed il peperoncino amalgamate il tutto dal basso verso l'alto per non smontare il composto. Se non siete amanti del peperoncino potete tranquillamente ometterlo lasciando il resto invariato, ma vi assicuro che il cioccolato piccante ha una marcia in più!
A questo punto imburrate gli stampini monoporzione e spolverizzateli con il cacao amaro; versate quindi il composto riempiendoli fino a circa un dito dal bordo.
Coprite con alluminio (o con il coperchio se i vostri stampini ce l'hanno) e mettete in freezer per almeno un paio d'ore. La sosta in congelatore è fondamentale per la riuscita dell'effetto "cuore morbido": in questo modo l'esterno si cuocerà regolarmente, mentre l'interno non arriverà a temperatura rimanendo ancora cremoso. 
Una volta trascorso il tempo previsto, togliete i tortini dal freezer ed infornate a 220°C statico per 13-15 minuti. Il tempo di cottura varia da forno a forno, ma c'è un indicazione visiva che può essere d'aiuto: quando la superficie (che una volta rovesciata sarà la base del vostro tortino) inizierà ad asciugare e diventare opaca, quello è il momento giusto per sfornare.
Comunque, per la prima volta, passati i primi 10 minuti impostate il timer ogni 3 e verificate lo stato di cottura: così sarete sicuri le volte successive dei minuti esatti per ottenere una cottura perfetta del tortino con il vostro forno. 
Potete anche preparare i vostri tortini con qualche giorno (o settimana ) di anticipo e conservarli in freezer. Al momento di servire metterete direttamente gli stampini dal freezer al forno: in questo caso essendo il composto completamente congelato dovrete aumentare i tempi di cottura ( 20-22 minuti ).
Appena sfornati capovolgete delicatamente i tortini sul piatto da portata, spolverizzateli con zucchero a velo e serviteli ancora caldi. E...buon San Valentino a tutti!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines