Magazine Sport

Tottenham, Kane rinnova il contratto: “Ora il mondiale, poi il nuovo stadio”

Creato il 09 giugno 2018 da Agentianonimi

Harry Kane ha firmato il rinnovo di contratto con il Tottenham, silenziando definitivamente le voci di mercato che ipotizzavano un suo futuro lontano da Londra.

Sono emozionato e molto orgoglioso per questo rinnovo. È un onore per me giocare in una squadra che spesso si qualifica in Champions League e ogni anno dice la sua in Premier League e in FA Cup. Voglio continuare a dare tutto per questa società“.

Tanta gioia e altrettanta speranza per l’attaccante 24enne, recentemente scelto come capitano della nazionale dei tre leoni, che sogna già di segnare nel nuovo stadio di casa dei suoi Spurs:

Non vedo l’ora di giocare nel nuovo stadio, che sicuramente sarà un fattore importante per le prestazioni della squadra durante i prossimi anni“.

Prima di tornare a vestire la maglia del Tottenham, però, c’è il mondiale:

Sono eccitato per la Coppa del mondo, cercheremo di arrivare il più lontano possibile e io potrò giocare con serenità, sapendo di aver rinnovato fino al 2024 con il mio club di appartenenza“.

Ben 41 centri in 48 partite stagionali per il bomber londinese soprannominato The Hurricane, l’uragano, che però resta focalizzato sullo scopo principale, che è quello di crescere sempre di più:

È stata una grande stagione per me e per la squadra, ma l’obiettivo è migliorare ancora. Spero di riuscire a farlo già in estate con la nazionale ed ovviamente anche a partire dalla prossima stagione con il Tottenham“.

Tottenham, Kane rinnova il contratto: “Ora il mondiale, poi il nuovo stadio”

Giuseppe Lopinto


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :