Magazine Viaggi

Travel Dreams 2019: quali mete sogniamo per il nuovo anno?

Creato il 28 novembre 2018 da Marika L

Ci piace essere fedeli alle tradizioni.
Ma, più di ogni altra cosa, ci piace sognare.
E ci piace farlo in grande.

Quindi, come sempre, siamo pronti a mettere nero su bianco i nostri Travel Dreams 2019 e a tirare le somme rispetto a quelli appena passati.


Lo scorso anno avevamo diverse mete in testa e possiamo ritenerci abbastanza soddisfatti rispetto a quello che ci eravamo prefissati: siamo stati in Islanda, abbiamo fatto un safari in Africa, esplorato la Sicilia e vissuto varie esperienze in Abruzzo, la terra che da qualche anno ci ha adottati.
Non abbiamo esaudito tutti i desideri, ma questo anche perché sono stati sostituiti da altri viaggi improvvisi e indimenticabili.

E' stato un anno che ci ha permesso di riempirci gli occhi di meraviglie.
Siamo estremamente grati per questo.

E per il duemiladiciannove quali destinazioni sogniamo?

Travel Dreams 2019: quali mete sogniamo per il nuovo anno?

Torino

E' una meta che puntiamo da sempre, vuoi per esser stata la prima capitale del Regno d'Italia, vuoi per la sua spiccata poliedricità (è uno dei maggiori poli universitari, scientifici e culturali italiani). Patria natia (o adottiva) di alcuni fra i più grandi scrittori come Italo Calvino, Cesare Pavese e Primo Levi, la nostra curiosità verso Torino non è mai diminuita nel tempo, ed anzi, un articolo di Expedia dedicato alle 30 cose da fare in città, ha contribuito ad aumentare la nostra curiosità.

Sarà la volta buona?
Torino ci attira perché è davvero una vergogna non esserci mai stati e perché vorremmo approfittarne per visitare anche i dintorni.
Siamo pur sempre grandi amanti del vino...

Iran

Uno dei più sogni che custodiamo nel cassetto da più tempo e che non vediamo l'ora di tirare fuori.
L'Iran ci attira perché pare sia il paese dell'accoglienza, un'importante culla della cultura, un microcosmo carico di patrimoni.
E poi, dai, ammettiamolo: ci attira anche per i falafel.

Sardegna

Un viaggio che abbiamo in programma e che speriamo di poter organizzare al più presto è un on the road in questa terra.
La Sardegna ci attira perché ha uno dei mari più spettacolari al mondo ed è perfetta per essere girata con auto privata, dettaglio per noi assolutamente non da poco.

Laos

I nostri Travel Dreams 2019, proprio come quelli precedenti, sono carichi di Asia.
Si sa, è il continente che conserva un pezzo del nostro cuore.
Il Laos ci attirà perché le foto che abbiamo visto raccontano di un luogo davvero unico al mondo e perché è l'unico paese del Sud Est Asiatico nel quale ancora non abbiamo messo piede.

Tour dei Balcani

Altra meta che ci stuzzica davvero da tantissimo tempo e che più di una volta abbiamo sfiorato.
I Balcani ci attirano perché, come la Sardegna, sono perfetti per un'avventura on the road e vantano paesaggi davvero diversificati.
Il fatto che abbiano anche dei prezzi accessibili è la ciliegina sulla torta.

Cracovia

Questa è una promessa fatta ad una persona speciale ed è senza dubbio una delle mete che puntiamo con più forza per il prossimo anno.
Cracovia ci attira perché dopo il nostro viaggio in Polonia non vediamo l'ora di esplorarne altri lati e perché, oltre ad essere a quanto pare una città davvero bella, è anche il punto di partenza ideale per visitare Auschwitz.

Argentina

L'Argentina non ha di certo bisogno di presentazioni. E' un luogo che si racconta da sé e che offre ai visitatori un arcobaleno infinito di paesaggi.
Ci attira perché dopo il primo assaggio di Sudamerica datoci dalla Colombia, abbiamo voglia di esplorare altre zone e l'Argentina è davvero un paese in grado di soddisfare qualsiasi interesse.

Travel Dreams 2019: quali mete sogniamo per il nuovo anno?

Inutile dire che potremmo continuare all'infinito, vero?
Però ora siamo curiosi, quali sono i vostri Travel Dreams 2019?


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :