Magazine Sport

Triathlon: sabato a Torino le premiazioni di atleti e società che hanno fatto grande il 2014

Creato il 03 febbraio 2015 da Sportduepuntozero

triathlon - campionati italiani - alessia orlaSabato 7 febbraio il triathlon piemontese si ritrova al Circolo della Stampa – Palazzo Cerian Mayneri, in corso Stati Uniti 27 a Torino, per le premiazioni degli atleti e delle società che si sono particolarmente distinti nella stagione agonistica 2014: “Le premiazioni – sottolinea il Presidente FITRI Piemonte Carlo Rista – saranno precedute da un incontro con le società anche per definire gli ultimi dettagli programmatici, in termini soprattutto organizzativi, del 2015 ormai alle porte”. Si partirà alle 17 e tra le presenze illustri sono segnalate anche quelle del Presidente Nazionali FITRI, Luigi Bianchi, e del Presidente europeo Renato Bertrandi. Molti gli atleti cui verranno assegnati premi per le imprese compiute lo scorso anno, sia a livello di Elite ed Age Group che per quanto concerne i giovani, vero motore dell’intero movimento. Così le società, che ormai coprono quasi capillarmente il territorio regionale. Menzioniamo i loro nomi, ovvero ASD Torino Triathlon, ASD Virtus, Aquatica Torino, ASD Sai Frecce Bianche, Cus Torino, Atletica Bellinzago – Azzurra Triathlon, ASD Triathlon IronBiella, ASD Los Tigres, Valle Gesso Sport, SSD Hydro Sport Steda Nuoto, Peperoncino Triathlon Team. Moltissimi i premiati in campo giovanile, vedi per esempio i nomi ormai classici di Giulia Sforza, Chiara Piccinelli, Federica Parodi, Alberto Chiodo ed ancora giovanissimi figli d’arte come Kiril Polikarpenko, uno dei protagonisti del circuito Kid, andato in scena per la prima volta lo scorso anno con successo di partecipanti e dall’elevato livello tecnico. Non mancheranno i riconoscimenti ai grandi “adulti” del triathlon come la torinese Alessia Orla, autrice di un finale di stagione a dir poco travolgente, Monica Cibin, Bruno Pasqualini, Ilaria Zavanone, Francesca Tunesi, il più volte olimpionico Vladimir Polikarpenko, ormai naturalizzato torinese e tanti altri ancora. Ingredienti e contenuti tutti da vivere e raccontare.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :