Magazine Cultura

Trick or Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway #5

Creato il 01 novembre 2017 da Nasreen @SognandoLeggend
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

Halloween, oramai si sa, è una festa che ha preso piede anche nel nostro paese da anni, per la gioia di grandi e piccoli. Sognando Leggendo ha pensato di proporvi diversi suggerimenti per dei festeggiamenti da BRIVIDO, partecipando a questo Blog Tour, al fianco di tanti altri siti letterari che vogliono sempre dare spunti divertenti e accattivanti per i propri lettori. Libri, film, musica, curiosità, ricette, luoghi infestati da visitare e molto altro! E alla fine della fiera poi, pensate un po'? Ci sono anche tanti bellissimi premi in palio in GiveAway. Quindi, non lasciatevene sfuggire nessuno, intesi?

Quest'anno vi parliamo di alcune pellicole cinematografiche che, di certo, chi ama festeggiare questa festa arrivata da oltre oceano non potrà disdegnare. Noi abbiamo scelto una tappa alquanto ricca, dato che i titoli che potremmo suggerire sono davvero tanti, tantissimi... troppi! Dal canto nostro ci proviamo e speriamo di riuscire a soddisfare tutti i vostri gusti... o quasi, illustrando alcune pellicole cinematografiche e qualche loro curiosità.

" Malocchio e gatti neri, malefici misteri
il grido di un bambino bruciato nel camino
nell'occhio di una strega, il diavolo s'annega
e spunta fuori l'ombra: l'ombra della strega!
La vigilia d'Ognissanti han paura tutti quanti:
è la notte delle streghe!
(Chi non paga presto piange!) "
Dal film Halloween. La notte delle streghe

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

Per quanto riguarda i

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
film horror, volevamo mettere a confronto due film: l'originale 'Halloween. La notte delle streghe' e il suo remake, o se lo volete chiamare anche reboot, 'Halloween. The beginning.

Il primo titolo, Halloween. La notte delle streghe, è un film del 1978, diretto da John Carpenter, un film girato a basso costo con un budget di soli 300.000 dollari e, pensate, portato a termine in soli 20 giorni. Nonostante queste precarie premesse, il film fruttò oltre 50 milioni di dollari nelle sale e diventò uno dei film indipendenti con più successo nella storia. Il regista John Carpenter all'inizio voleva intitolare il film The Babysitter Murders (Gli omicidi delle baby sitter). Tuttavia il produttore Irwin Yablans pensò che la trama sarebbe stata più convincente se basata su una ricorrenza in particolare: Halloween. Inoltre, questa pellicola, segna l'esordio di una delle attrici più conosciute adesso ai giorni nostri. Stiamo parlando di Jamie Lee Curtis.

Nel film Halloween. The beginning, diretto da (neanche a farlo apposta in tema di horror) Rob Zombie. Il film è arrivato in Italia nel Gennaio del 2008. Lo stesso regista ha dichiarato di aver cercato di creare un film prendendo gli elementi migliori dalla pellicola originale e da tutti i film che ne sono seguiti. Inoltre sembra proprio che lo stesso John Carpenter, regista del primo film, abbia dato il suo benestare al suo collega pronunciando la frase: " Vai Rob e fai il tuo film!".
Che ne pensate? Due film a confronto simili ma al contempo diversi, non trovate?

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

Continuiamo a parlare di film, stavolta con un tema più ' spiritoso ' alla portata di tutti:

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Hocus Pocus un film firmato Disney del 1993. Tre streghe cattive ma tutto sommato simpatiche e un po' fuori di testa, dopo essere state messe al rogo nel lontano 1693, tornano per manifestarsi in una notte di Halloween del nostro secolo, a discapito di un giovane ragazzo che per curiosità ha acceso la candela nera, capace di riportarle in vita. Un film disneyano ricco di zombie, cimiteri e pozioni letali, ma tutto ciò, con grande leggerezza e divertimento, tipico delle pellicole firmate Disney. Le tre streghe sono Sara Jessica Parker (la Carrie Bradshaw di Sex and the City), Kathy Najimy (la simpaticissima suor Patrizia in Sister Act) e la strega più 'strega' delle altre due, la scatenata Bette Midler nella sua interpretazione diI Put A Spell On You è ammaliante. Divertimento e buoni sentimenti a go-go!

Beetlejuice - Spiritello Porcello, è uno dei primi film firmati Tim Burton, un regista che con il tema di Halloween e/o stranezze varie, ci va proprio a nozze, non credete anche voi? Il film è del 1988 e si aggiudicò l'Oscar al miglior trucco l'anno successivo, conquistando un notevole successo sia da parte del pubblico che dalla critica. Ancora oggi fa parte dell'elenco dei 100 migliori film commedia americana di tutti i tempi. La scena dell'incantesimo a suon di è indimenticabile. L'interpretazione di Michael Keaton (Beetlejuice), lasciatemelo dire, è qualcosa di fantastico. Crudele, spassoso, irrispettoso e diabolico allo stesso tempo. Ripeto, fantastico!

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

E per rimanere sempre in tema di film fantasy, firmati Di titoli ve ne potrei fare tanti come Tim Burton, lasciatemi suggerire altri titoli sui generis, con il suo interprete principe, ovvero il poliedrico Johnny Depp. Edward mani di forbice, La sposa cadavere, Sweeney Todd - il diabolico barbiere.
Ma dato che lo spazio è poco per sdilinquirsi con tutti questi succulenti film, vi dirò qualche curiosità su due di questi:

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Dark Shadows, una pellicola del 2012 sopra le righe, tra il fantasy, dramma e horror, con una storia d'amore tormentata, si basa sull'omonima soap opera creata da Dan Curtis, girata negli anni '60. Inizialmente ambientato nel 1760, il film parla di Barnabas (Johnny Depp) giovane rampollo della famiglia Collins. Un libertino che per via delle sue spavalderie, cadrà vittima di una maledizione che lo renderà un vampiro e lo farà risvegliare nel 1972. Nel film sono presenti anche alcuni cameo importanti interpretati da quattro attori del cast originale della serie (Jonathan Frid, Lara Parker, David Selby e Kathryn Leigh Scott). Altro interprete d'eccezione presente in una piccola particina è il cantante Alice Cooper interprete di se stesso. Johnny Depp, istrione unico nel suo genere, si distingue per le sue espressioni e gestualità uniche e particolari.

Il Mistero di Sleepy Hollow: liberamente ispirato al racconto 'La leggenda di Sleepy Hollow' di Washington Irving, è un film arrivato nelle sale cinematografiche italiane nel Gennaio 2000. È stato definito uno dei migliori film mai girati da Tim Burton. E pensate che inizialmente la regia era stata affidata a Kevin Yagher. Per il ruolo di Ichabod Crane, erano stati considerati nomi rilevanti come Liam Neeson, Daniel Day Lewis e Brad Pitt. Ma poi il ruolo definitivo è andato (indovinate un po'?) a Johnny Depp su forte insistenza dello stesso Burton. Altro nome eccellente nel cast è quello di Christopher Walken che nel film interpreta lo spaventoso cavaliere senza testa. Un altra curiosità è quella che dopo le riprese, Johnny Depp ha adottato Goldeneye, il cavallo andaluso con un solo occhio, che nel film appartiene al leggendario Ichabod Crane. E per finire, secondo il racconto La leggenda di Sleepy Hollow, Ichabod Crane era un uomo decisamente poco attraente. A tale proposito Johnny Depp aveva proposto di farsi applicare delle protesi in lattice sul viso, in modo da imbruttirsi. Tim Burton però ha preferito enfatizzare gli aspetti della personalità di Ichabod, piuttosto che l'aspetto fisico. Secondo la leggenda, Ichabod Crane e Katrina Van Tassel furono persone realmente esistite.

E adesso per concludere in bellezza questa nostra tappa, dedicata ai film da vedere ad Halloween, vi proponiamo 5 scene da uno dei film più belli, divertenti e indimenticabili. Frankestein Junior. Regia di Mel Brooks da un'idea di Gene Wilder nonché protagonista e autore della sceneggiatura. Buon divertimento!

Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

Non dimenticate che per questo BogTour di Halloween, abbiamo organizzato insieme alle altre blogger un Mega Giveaway con in palio numerosi premi libreschi =)

Per partecipare non dovete far altro che:

- Commentare ogni tappa del BlogTour
- Mettere "Mi Piace" alle Pagine FAN Facebook dei blog partecipanti -> Pagina Fb di SL
- Iscriversi come "lettore fisso" e/o alle newsletters dei blog partecipanti
- Condividere ogni tappa del blogtour su almeno uno dei vostri social networks
- Compilare il FORM di partecipazione unico per tutte le tappe del BlogTour.
Una volta inviato nella prima tappa, ricordate comunque che nelle altre il modulo sarà identico ma ATTIVO, e dovrete comunque compilarlo perché alcune opzioni sono "ripetibili" giornalmente - quindi per ogni tappa - e questo vi consentirà di accumulare punti per l'estrazione finale.

Perché il modulo resterà attivo e dovrà essere inviato ad ogni tappa?
Semplice. Perché per partecipare c'è da condividere OGNI tappa del BlogTour, da mettere "Mi Piace" a tutte le pagine FB dei blog e mettersi come lettori fissi/iscriversi alle newsletters di ogni partecipante al blogtour. Quindi abbiamo lasciato come "ripetibile" quelle opzioni, che vi consentirà, come già detto, di accumulare punti per l'estrazione finale!

SCADENZA GIVEAWAY: alle ore 24:00 del 05/11 si chiuderà il GA ESTRAZIONE GIVEAWAY: l'estrazione verrà effettuata fra il 06 e il 07 Novembre. L'articolo con l'annuncio del vincitore verrà riportato in ogni blog che ha ospitato il BlogTour di Halloween.

*** Dati alcuni problemi avuti durante le prime tappe del Blog Tour abbiamo deciso di allungarlo di qualche giorno!***

PREMI: I premi in palio sono 6 pacchetti - messi in palio dai blog partecipanti - che invieremo a SEI VINCITORI estratti tramite http://www.rafflecopter.com/ . Abbiamo deciso di NON svelarvi, per il momento, quali sono i titoli in palio e quanti sono... Lo scoprirete il giorno dell'annuncio dei vincitori =)

a Rafflecopter giveaway Non dimenticate di leggere le altre tappe del BlogTour di Halloween
Trick Treat? BlogTour HALLOWEEN+Giveaway

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :