Magazine Cinema

Trono di Spade_la fine (purtroppo con spoiler)

Creato il 21 maggio 2019 da Paveloescobar

E’ giunta dopo ben otto stagioni la serie del Trono di spade(non la serie di libri da cui è tratta) alla conclusione. Come ben saprete molti fan non sono affatto contenti di questa stagione, di come si è evoluta. In effetti a mio avviso la trama in alcuni punti è frettolosa, raffazzonata si passa da una scena ad un’altra in modo quantico e non continuo, lasciando lo spettatore un po’ perplesso. Alcune scene son ben girate e dotate di una bella fotografia, causandoci un ottimo coinvolgimento emotivo. Ma manca qualcosa…..manca il filo conduttore! Come scrissi una volta, il trono di spade è eccessivamente ricco di personaggi. Pensateci un attimo: nella quinta stagione vengono introdotti i personaggi femminili di Dorne, le Serpi della Sabbie. *****Spoiler****Una delle tre, Tyene Sand, era ancora potenzialmente viva anche se avvelenata e anche la madre Ellarya Sand. Mi sarei aspettato che Bronn facesse qualcosa o almeno un colpo di scena. Invece niente. Nell’ottava stagione non compaiono, Cersei non va nemmeno a trovarle??? E allora che senso ha fare otto stagioni se alla fine quando è finalmente ora di arrivare al dunque, acceleri (tu sceneggiatore che hai contro un sacco di fan!) e personaggi inseriti in altre stagioni, spariscono nel nulla proprio nell’ottava stagione (oltre alle Sand, anche Bronn si vede pochissimo)?? E personaggi mai visti ricompaiono di botto proprio alla fine!! La verità è che questa serie è talmente lunga che si fa fatica a ricordare da dove si è partiti, e qualcosa ci rimane impresso e qualcos’altro meno, molto meno. Pensate a Breaking Bad: cinque stagioni, qualche inserimento di qualche personaggio in più durante il proseguo delle stagioni ma senza “incasinare” il tutto! Un altro ****Spoiler**** che poi è un mezzo spoiler: dalla profezia Cersei doveva morire ma se pensiamo a quello che succede nella sesta stagione, mi aspettavo una morte diversa se pensiamo a quello che succede nella puntata finale della sesta stagione. Ovvero rimane li come una scema ad aspettare che arrivi il drago Drogon a bruciarla??? Mi sarei aspettato un tentativo di fuga, una contromossa …invece nulla! Cersei è diventata stupida tutta in una volta, la bionda regina di mille cose è diventata pazza (accelerazione repentina dell’evoluzione del personaggio)…..e insomma contenti voi, contenti tutti…In conclusione la serie che ci ha tenuto incollati (tra alti e bassi) al piccolo schermo è finita e noi continueremo a vivere la nostra vita, ripensando a tutte quelle volte che ci ha infuocato spiritualmente. Certo questa stagione è stata frettolosa e ha un po’ rovinato un lavoro iniziato quasi dieci anni fa….

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines