Magazine Eventi

Troppo Napoletano: arriva nei cinema il nuovo film di Alessandro Siani

Creato il 06 aprile 2016 da Napolidavivere
Cinema, Eventi Troppo Napoletano: arriva nei cinema il nuovo film di Alessandro Siani

Uscirà nelle sale cinematografiche giovedì 7 aprile 2016 "Troppo Napoletano", un film che vede per la prima volta Alessandro Siani impegnato come produttore.

"Troppo Napoletano" è un film ironico e divertente ma allo stesso tempo pieno di profondi significativi, un lavoro che ha visto impegnato un cast eccezionale con protagonisti i comici di Made in Sud GIGI e Ross, la brava Serena Rossi, ed un simpatico protagonista che è un bambino di 11 anni, Gennaro Guazzo.

La trama racconta una storia d'amore dal punto di vista di un bambino attraverso cui emergono " le mille sfumature di una città che non accetta etichette tanta è la varietà di persone che la popolano".

"Troppo Napoletano" ci presenta con delicatezza una storia d'amore di un bambino in una città particolare quale è Napoli. Serena Rossi è Debora che perde il suo ex marito, un popolare cantante neomelodico, lanciatosi dal palco per fare stage diving. Debora si preoccupa per il figlio Ciro di 11 anni, Gennaro Guazzo, perché il ragazzino sembra molto turbato, al punto da non mangiare più neanche il classico ragù della domenica.

Dopo le prime visite di Tommaso (Gigi), un timido e imbranato psicologo dell'infanzia, il dottore scoprirà che sono le sue prime inquietudini amorose a turbare Ciro e non tanto la perdita del padre. A questo punto Tommaso e il piccolo Ciro stringono un patto: lo psicologo aiuterà il bambino a conquistare la sua amata compagna di classe, mentre lui gli darà una mano per farlo fidanzare con sua madre.

Un film divertente che ci racconta l'amore semplice dei bambini ma che contemporaneamente fà emergere le mille sfumature di Napoli, una città particolare come le persone che la popolano.

Alessandro Siani, che stavolta è per la prima volta il produttore del film ne parla così:

" Volevo raccontare la storia di un bambino di un quartiere popolare di Napoli e, attraverso i suoi occhi, scoprire la straordinaria realtà di questa città. Si parla sempre del desiderio che hanno i napoletani di veder mostrata un'altra Napoli, ma non esiste un'altra Napoli, la verità è che Napoli è unica, siamo noi napoletani ad essere diversi. Se in Benvenuti al Sud si sono raccontate le differenze tra Nord e Sud del nostro Paese, qui abbiamo scavato ancora più in fondo mettendo in scena il tenero incontro e il primo amore di un bambino del rione Sanità e una bimba altolocata di Posillipo ".

Video trailer del film

Troppo Napoletano: arriva nei cinema il nuovo film di Alessandro Siani

Backstage del film

Troppo Napoletano: arriva nei cinema il nuovo film di Alessandro Siani


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :