Magazine Fotografia

Tsutsuji Matsuri (Festival delle Azalee)

Da Matteo Picchianti @Matteod612

webok_DSC5576 webok_DSC5575 webok_DSC5585 webok_DSC5582 webok_DSC5574

La fioritura dei ciliegi mette in secondo piano, per fama, qualsiasi altro evento in Giappone.

Se non avete la fortuna di potervi assistere però, non disperate! Ci sono alternative altrettanto valide: la fioritura delle azalee tocca il suo apice nella seconda metà del mese di aprile, (quando i ciliegi hanno ormai perso tutti i loro fiori), lo Tsutsuji Matsuri (Festival delle Azalee) è uno spettacolo assolutamente imperdibile.

Il luogo probabilmente più famoso per potervi assistere è Il santuario Nezu (nel quartiere di Bunkyo) che vanta un giardino con più di 3.000 piante di azalea di diverse varietà, lo scenario è davvero spettacolare!. Vi consiglio di abbinare la visita a quella del Parco di Ueno (Nezu si trova a 2 passi dall’uscita nella parte meridionale del parco, dove si trova lo Stagno di Shinobazu); in alternativa potete prendere la linea della metro Chiyoda fino alla stazione di Nezu, dirigervi verso l’uscita 1 e proseguire a piedi fino al secondo semaforo; girate a sinistra e continuate per poche centinaia di metri fino a quando non vi troverete proprio davanti al santuario. Ci sono comunque delle semplici segnalazioni lungo tutta la via con dei disegni di azalea… impossibile sbagliare!

Il santuario è sempre aperto e l’entrata è gratuita; già dal cortile si può godere degli spettacolari colori dei fiori delle azalee. Se invece volete fare una passeggiata tra queste incredibili piante, i sentieri interni del giardino sono aperti al pubblico soltanto durante il festival con il pagamento di un biglietto d’ingresso (200Yen) destinato alla loro manutenzione.

Annunci

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazines