Magazine Sport

Tuffi: Noemi Batki accarezza il sogno medaglia, ma chiude ottava

Creato il 09 agosto 2012 da Olimpiazzurra Federicomilitello @olimpiazzurra

Dopo tre tuffi, con Noemi Batki virtuale medaglia di bronzo dalla piattaforma, sembrava che il destino potesse ridare all’Italia le gioie negate a Tania Cagnotto e Francesca Dallapè dal trampolino. Poi, però, l’azzurra ha leggermente sbavato il quarto salto ed è tornata sulla terra, terminando la propria finale all’ottavo posto (350.05, personal best) a soli 9 punti dall’ultimo gradino del podio.

L’oro, come da pronostico, è andato alla cinese Chen Ruolin (422.30), davanti all’australiana Brittany Broben e a Pandelela Pamg, che ha regalato alla Malesia la prima medaglia olimpica nei tuffi della propria storia. Per l’italiana, comunque, si tratta di un’ottima prestazione e un’importantissima esperienza che le servirà in futuro.

 

Twitter: @FCaligaris

OA | Francesco Caligaris

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog