Magazine Cinema

Tutti i dettagli e il punto della situazione sul film di Chuck

Creato il 21 febbraio 2014 da Oggialcinemanet @oggialcinema

Tutti i dettagli e il punto della situazione sul film di Chuck

21 febbraio 2014 • Serie TV, Serie USA, Vetrina Cinema

Il finale di Chuck ha lasciato un vuoto tremendo tra i tantissimi fan del nerd del Buy More con l’Intersect. Tuttavia, c’è sempre stato chi ha pensato che questo vuoto si potesse colmare realizzandone un film. Facciamo il punto della situazione sulla trasposizione cinematografica di Chuck e da dove è partita l’idea.

Chuck, Sarah e Casey

Chuck, Sarah e Casey

Al termine della serie, nel 2012, il protagonista, Zachary Levi, aveva fatto una battuta, per tranquillizzare i fan della serie che mal digerivano l’addio all’amatissimo Chuck, dichiarando che si poteva fare qualcosa per continuare le sue avventure. Una battuta buttata lì, per caso, e a poco a poco l’idea si è andata concretizzando sempre di più. L’entusiasmo ha coinvolto ogni membro del cast e i fan sono sembrati, sin da subito, ansiosi di rivedere all’opera Chuck Bartowski e la sua squadra. Un segnale incoraggiante sulla riuscita del progetto è stato dato principalmente dal successo ottenuto dall’iniziativa per realizzare il film di Veronica Mars. Non appena è stato ufficializzato il film di Veronica Mars, Levi non ha perso l’occasione di fare i complimenti a Kristen Bell e Rob Thomas e di invitare i fan a stare tranquilli sulla trasposizione cinematografica di Chuck. Da lì altre dichiarazioni dell’attore, che ha confermato di volere fortemente la riuscita del progetto, magari sfruttando l’esempio di Veronica Mars, e di avere già pensato ad un piano per realizzarlo. La star della serie ha, però, invitato la gente a pazientare ancora un po’ perché Chuck va ancora in onda in diversi paesi in giro per il mondo e, dopo la conclusione anche lì, si sarebbe potuto pensare al film.

Sarah e Chuck

Yvonne Strahovski e Zachary Levi in una scena di Chuck

Poteva tirarsi indietro la sua dolce metà femminile di serie, Yvonne Strahovski? Certamente no. L’attrice ha, infatti, spalleggiato il collega, ribadendo di sperare fortemente che il progetto si concretizzi perché sente molto la mancanza del suo personaggio, Sarah, e confermando che Levi ha un sacco di idee a riguardo per poterci lavorare insieme.

I membri del cast sono sembrati i primi sostenitori del progetto e, aggiungendo l’ampia cerchia di fan, l’idea comincia a concretizzarsi sempre di più. Tuttavia, senza l’approvazione dell’ideatore non si va da nessuna parte e, in questi giorni, ci ha pensato Josh Schwartz a dare il via libera al progetto. A questo punto la realizzazione sembra soltanto una questione di tempo. Il creatore della serie ha, infatti, confidato su EW: “Penso che riportare Chuck in scena sia possibile. D´altronde con Veronica Mars è successo, anche se noi siamo stati più fortunati rispetto a loro dato che abbiamo potuto scrivere la quinta stagione. Io e Chris Fedak abbiamo avuto l´opportunità di dare spazio a tutte le storie che volevamo raccontare. Abbiamo concluso la serie con un cliffhanger, quindi possiamo ripartire. Chuck è una spy story: questo vuol dire una nuova missione, un nuovo cattivo e un nuovo motivo per cui Chuck debba salvare il mondo”.

Infine, Schwartz ha svelato che il film potrebbe prendere spunto dal modello Marvel/Netflix e seguire la scia di The Avengers con tutti i personaggi che si riuniscono nuovamente. Le parole di Schwartz sono la conferma che il film di Chuck è tutt’altro che lontano dalla realizzazione. I fan possono quindi stare tranquilli perché la trasposizione cinematografica si farà quasi sicuramente. L’unico problema sarà l’attesa prima del fatidico momento. Attesa che potrebbe essere attenuata rivedendo da capo tutte le cinque stagioni della serie. In fondo, chi è mai stanco di rivedere le puntate di Chuck?

Di Francesco Sciortino per Oggialcinema.net

Adam BaldwinChuckJosh SchwartzYvonne StrahovskiZachary Levi


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :