Magazine Informatica

Twitter ed i piani sul conteggio dei 140 caratteri

Creato il 24 maggio 2016 da Paolo Dolci @androidblogit
twitter_per_android

Attraverso il proprio blog ufficiale, gli sviluppatori di Twitter hanno comunicato i piani che hanno intenzione di attuare sul conteggio dei 140 caratteri nei tweet degli utenti. Le intenzioni degli sviluppatori (così come quelle della dirigenza) sono di dare maggiori possibilità agli utenti per esprimere i loro pensieri. Per questa ragione, a breve sia i nomi (@nome) che i link ad articoli esterni non saranno più conteggiati.

Twitter struttura 140 caratteri

Al momento non sappiamo quando effettivamente verranno applicate queste modifiche ma è importante sottolineare che i link non verranno conteggiati solamente se inseriti alla fine del tweet:

Un URL alla fine del tweet allegando foto, un video, GIF, sondaggio, citazione Tweet, o un DM non saranno più conteggiati per il limite di caratteri (URL digitati o incollati all’interno del Tweet verranno conteggiati per il limite di caratteri così come oggi).

Al momento ogni link viene conteggiato, in maniera forfettaria, in 23 caratteri. Nonostante non sia un grande vantaggio, permetterà comunque agli utenti di avere un maggiore spazio per esprimere i propri pensieri.

Per maggiori informazioni sui cambiamenti che queste modifiche apporteranno, vi invitiamo a visionare l’articolo dedicato. Prima di lasciarvi, vi vogliamo ricordare che nella versione alpha di Twitter per Android è in fase di test la Night Mode (Twitter per Android: in test la Night Mode).

VIA

2016-05-24

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog