Magazine

Twitter, nuove emoji come Facebook e tasto “non mi piace”? Indiscrezioni sulle novità del social network

Creato il 18 novembre 2015 da Rodolfo Monacelli @CorrettaInforma

Le indiscrezioni annunciano importanti novità in arrivo per gli utenti di Twitter: si fanno sempre più forti le voci che parlano dell’introduzione del tasto “non mi piace” con l’aggiunta di nuove emoji da inserire per mostrare il proprio stato d’animo quando si condivono i tweet. Quest’ultima funzione è già disponibile su Facebook, leader nel mondo dei social network, ed ha riscosso successo perchè permette a chi scrive o condivide un post di mostrare anche come ci si sente in quel momento o cosa si sta facendo. Twitter non sta passando un buon periodo, i dati infatti parlano di un netto stop alla continua crescita registrata fino a pochi mesi fa e per questo la piattaforma ha bisogno di essere rinnovata per attirare nuovi utenti.

twitter tasto non mi piace

Dopo il cuore a simboleggiare il “like”, arriva il tasto “non mi piace”

Twitter ha rimpiazzato la stellina dei preferiti con il cuore (like) per aumentare l’interazione fra i vari utenti ed i loro tweet. Ma evidentemente questa modifica ancora non basta per rilanciare la piattaforma, in crisi da qualche mese, e dunque ci si aspettano novità importanti dagli sviluppatori che stanno lavorando ad altre innovazioni per rivoluzionare non solo graficamente Twitter.

Il tastonon mi piace” è una funzione che Facebook ancora non ha introdotto nonostante le numerose richieste degli utenti e i rivali di Twitter potrebbero cogliere al volo questa occasione per inserire per primi il pollice verso: davanti alle notizie tragiche che purtroppo spesso vengono trattate sui social infatti il “like” risulta di cattivo gusto ed è per questo che la richiesta del “non mi piace” in questi ultimi tempi si è fatta sempre più pressante. Altri siti, come ad esempio YouTube, offrono l’opportunità di esprimere il proprio dissenso sotto video o foto e sarà interessante scoprire chi per primo tra Twitter e Facebook metterà a disposizione dei propri utenti questa nuova funzione, richiesta per anni.

twitter facebook

Social network: secondo le indiscrezioni Twitter prende punto da Facebook, nuove emoji?

Una delle innovazioni più recenti di Facebook sono stati gli stati d’animo accompagnati dalle emoji che gli utenti possono inserire all’interno di un nuovo post o durante la condivisione di un contenuto già esistente. Sembra che Twitter possa portare questa caratteristica anche sulla propria piattaforma, legando addirittura questa funzione al tasto “non mi piace”.

L’indiscrezione è stata lanciata da un utente che accedendo alla versione di sviluppo della piattaforma ha scoperto la presenza di una lista di nuove emoji, al momento non presenti su Twitter. Queste potrebbero essere inserite come ha fatto Facebook, in questo modo l’ipotetico pollice verso acquisterebbe ancor più visibilità: per esprimere il proprio dissenso nei confronti di un contenuto, si potrebbe cliccare il tasto non mi piace condividendolo poi con una emoji triste o addirittura disgustata.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :