Magazine Africa

Ue (Covid 19) : per affrontare la crisi serve concretezza da parte dell'Unione europea -dice Amendola ministro degli Affari europei

Creato il 05 aprile 2020 da Marianna06

Vincenzo Amendola, chi è il nuovo Ministro degli Affari Europei ...

Per affrontare la crisi derivante dalla pandemia del coronavirus serve concretezza da parte dell’Unione europea. Lo ha dichiarato il ministro degli Affari europei, Vincenzo Amendola (foto), in un’intervista a "Skytg 24". Secondo il ministro, il tavolo negoziale "deve essere all’altezza di quella che è la crisi", anzitutto per difendere la competitività dell’Europa. "Perché da questa crisi noi dobbiamo guardare a una rinascita dell’Unione europea" e per Amendola, per fare ciò sono "necessarie grandi risorse per affrontare la sfida". Se l’obiettivo è la risposta alla recessione dopo l’emergenza coronavirus, ha proseguito il ministro, servono dei meccanismi nuovi. In questi giorni sul Meccanismo europeo di stabilità (Mes) "se ne leggono tante" e finora l’idea di "un Mes senza condizionalità è più un tema di agenzia". Per Amendola sul piano negoziale all’interno dell’Unione europea occorre discutere di politiche fiscali coordinate e alcune misure come il fondo europeo contro la disoccupazione, noto come "Sure", vanno in questa direzione. Il ministro ha osservato che è necessario, in questo momento, guardare maggiormente all’obiettivo prima che allo strumento. "Noi lo abbiamo detto in maniera seria" ha sottolineato Amendola, "siamo per una risposta all’altezza della crisi". Il ministro ha sottolineato che il governo italiano è "disponibile a qualsiasi soluzione", precisando che non possono essere utilizzati strumenti già esistenti, ma servono "strumenti nuovi". Infatti il mercato interno ha catene di valore e produzione integrate e ciò rende simmetrica la crisi in corso che riguarda l’economia reale che tocca tutti i 27 paesi dell’Ue. “Nessuno se la cava da solo e nessuno può cavarsela da solo”, ha concluso Amendola. (Fonte Agenzia Nova)

 a cura di Marianna Micheluzzi (Ukundimana)


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog