Magazine Architettura e Design

Ukiyo-e: il giardino galleggiante in resina e fibra di vetro

Creato il 09 febbraio 2011 da Urdesign

Ukiyo-e: il giardino galleggiante in resina e fibra di vetro

Nel 21° secolo c’è stata maggiore attenzione all’impatto che l’evoluzione dell’uomo ha avuto e avrà sulla terra e sugli organismi che la popolano. I designers Florent Coirier, Grégory Marion e Laurianne Lopez hanno progettato un giardino galleggiante attraverso l’utilizzo di materiali insoliti, nel campo del giardinaggio, come la resina e la fibra di vetro chiamato Ukiyo-e per Vertilignes.

ukiyoe_floating-garden2_QDDQk_18770

L’aspetto più importante delle creazione è l’attenzione posta sulla sospensione della pianta che offre una nuova prospettiva nell’osservazione del giardinaggio. L’Ukiyo-e cresce ad un livello insolito per lo spettatore, quello degli occhi, migliorando così l’estetica e l’immagine dell’insieme fornite dal patch verde.

ukiyoe_floating-garden-3_PPTGC_18770

La zolla verde utilizza Vertisol, un particolare tipo di terreno fatto dalla miscela di una componente organica e non organica, che migliora la qualità del suolo e la vita della pianta stessa. E’ interessante notare che il tipo di terreno esclusivo non richiede frequenti annaffiature, rendendo così più piacevole la presenza di un giardino in casa senza la fastidiosa e impegnativa manutenzione di un prato.



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :