Magazine Cultura

Un Adorabile Bastardo - di Melissa Spadoni

Creato il 14 marzo 2019 da Gabriella
Un Adorabile Bastardo - di Melissa Spadoni
Ultimamente le mie letture si stanno concentrando pur non intenzionalmente su libri scritti da autrici italiane che non hanno, a volte, nulla da invidiare alle colleghe straniere, forse noi lettrici a volte tendiamo a metterle un pò da parte un pò per pigrizia , per abitudine e chissà per quali altri motivi ma dovremmo a volte dare una possibilità a tutte, certo a volte si prenderanno delle cantonate ma altre volte scopriremo anche delle vere perle !
Ma adesso concentriamoci sul libro di Melissa Spadoni e sul suo "adorabile bastardo" !
Un Adorabile Bastardo - di Melissa SpadoniTitolo: Un adorabile bastardo
Autore: Melissa Spadoni
Editore: Leggereditore
Collana: Narrativa
Pagine : 288
Genere : New Adult / Romance Contemporaneo
Ambientazione : Italia
Data di Pubblicazione : Agosto 2018
Grado di Sensualità: Alto
Voto : Piacevole, ma...
Trama:
Quando sua madre decide di risposarsi, Aurora è felice perché avrà finalmente dei fratelli maggiori. Ne aveva sempre desiderato uno, e ora ne avrà ben tre: Raffaele, Riccardo e Romeo. Ma è una felicità che scivola via appena incontra per la prima volta gli occhi color ambra da predatore di Riccardo. Riccardo... il fratello di mezzo, sempre schivo e taciturno. Quello che per primo le fa provare una risma di emozioni nuove e spaventose. Quello che sembra proprio essere il classico ragazzaccio dal quale sarebbe meglio stare lontane. Ma le cose non sono mai come sembrano, e Aurora non riesce a non chiedersi cosa ci sia dietro i suoi sorrisi beffardi, i comportamenti autodistruttivi e quell'irresistibile atteggiamento da sbruffone... Cosa sarà successo a Riccardo per farlo diventare quello che è attualmente? E riuscirà Aurora, con la sua innocenza, a salvare la sua anima nera e perduta ?

Parere Personale:

Ogni lettore ha i suoi gusti e non sempre coincidono gli uni con gli altri, i miei pareri poi sono sempre sinceri anche quando vorrei addolcire un pò la pillola non ci riesco poi tanto perché ho il brutto vizio di dire cosa mi piace e cosa no , ribadisco sempre che il mio è un parere spassionato di lettrice e quando prendo un libro fra le mani spero sempre che quello sia il miglior libro della mia vita, fino ad ora i libri che mi hanno davvero fatta perdere il lume della ragione (in senso positivo) sono pochissimi ma ad ogni nuova lettura ci spero sempre.
Cosa mi aspetto di trovare in una storia ?
Sicuramente le emozioni forti, personaggi interessanti, una trama avvincente e coinvolgente e soprattutto qualcosa che non mi ricordi ogni due per tre un altro libro già letto, insomma l'originalità della storia .
"Un adorabile bastardo" della Spadoni sui primi due punti ha fatto centro, le emozioni ci sono e anche belle forti , i personaggi interessanti anche, Aurora ma soprattutto lui, l'adorabile bastardo Riccardo che con mezzo sguardo e un bacio rischia di mandarti in pappa gli ormoni, eppure la cosa che non mi ha soddisfatta in questo libro è la storia in generale, perché mi ha ricordato troppo altri due libri già letti che anche se diversi hanno dei punti in comune, mi riferisco a Paper Princess di Erin Watt e Finalmente noi  di Tijan.
Lo so che questa è una pecca da imputare solamente a me per averli letti prima di quello della Spadoni, e questa è una delle disgrazie di noi lettrici bulimiche che leggiamo troppo , non certo una pecca della scrittrice , eppure forse proprio per questo non sono riuscita a godermi la storia come avrei voluto.
Altra cosa che mi ha lasciata perplessa sono alcuni comportamenti della protagonista Aurora, a volte è un pò troppo infantile per i miei gusti e poi mi chiedo perché le figure dei genitori vengono sempre messe da parte, la madre di Aurora, per esempio , sembra una donna che si interessa più ai centri benessere che alla figlia, è sempre in giro e mai in casa e ovviamente così i ragazzi hanno campo libero e possono fare quello che vogliano, 😒una scelta facile questa per chi scrive la storia .
Altra cosa che mi ha ricordato un altro libro già letto (Paper Princess) è la storia di Riccardo con l'ex di suo padre .
Ora, io non voglio fare l'avvocato del diavolo ma ho trovato troppe affinità tra questo libro e gli altri che citavo prima, sarà solo una mia impressione ?
Non lo so e sinceramente non mi interessa, ci sono troppi libri in giro e poca fantasia nello scrivere storie nuove, io continuerò a leggere ma spero di non imbattermi in fotocopie su fotocopie.
Detto questo , a voi la scelta se leggere o meno questo libro 😉in caso buona lettura .
Un Adorabile Bastardo - di Melissa Spadoni
Un Adorabile Bastardo - di Melissa Spadoni

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog