Magazine Cultura

Un dialogo immaginario con una bimba offesa dal mondo.

Creato il 08 marzo 2019 da Luoghididonne
Dedicata ai diritti negati delle bambine. Le stime dei crimini compiuti a loro danno sono agghiaccianti. Mi é sgorgata una poesia-prosa. Il pensiero corre a loro come un dialogo immaginario tra un'adulta ed una bimba offesa dal mondo.

prosa di ©Patrizia Cordone marzo 2019 ©Luoghi di Donne, il blog di Patrizia Cordone. Diritti d'autore riservati.

A te, che conosci il pianto disperato dell'abbandono in cerca di tua madre;

a te, che conosci il pianto disperato della paura delle bombe e ti aggiri nel tuo villaggio distrutto alla ricerca dei tuoi cari;

a te, che conosci il pianto disperato della fame e rovisti tra i rifiuti;

a te, che conosci il pianto disperato della solitudine di un viaggio su un gommone, da sola e non accompagnata;

a te, che conosci il pianto disperato per una ferita inflitta al tuo corpicino di bimba mutilata;

a te, che conosci il pianto disperato per un'intimità né cercata, né voluta, imposta con la violenza bruta;

a te, che conosci il pianto disperato per una gravidanza precoce ed indesiderata;

a te, che conosci il pianto disperato per ritrovarti di colpo con i doveri di un'adulta, senza mai essere stata né bimba, né adolescente;

a te, che conosci il pianto disperato segregata, schiavizzata da adulti voraci e profittatori del tuo corpicino in un vortice di violenze senza mai fine;

a te, che conosci il pianto disperato muto delle lacrime ingoiate, degli urli strozzati dalla paura e dall'afasia improvvisa;

a te, che non hai conosciuto altro che il dolore ed il gelo della disperazione;

a te dico

libera gli abissi della tua sofferenza e dei tuoi dolori soffocati, ti ascolterò e ti proteggerò;

recupera la tua anima smarrita di bimba, ti asseconderò e ti cullerò;

recupera i tuoi sogni perduti, ti aiuterò a realizzarli;

insegnami a guardare il mondo con i tuoi occhi, ti insegnerò a guardarlo con i miei.

Tendimi la mano, stavolta tu non sarai più sola;

viaggeremo insieme per le vie del mondo con me adulta bambina per te.

prosa di ©Patrizia Cordone marzo 2019 ©Luoghi di Donne, il blog di Patrizia Cordone. Diritti d'autore riservati.

Avviso: tutti i testi pubblicati da Luoghi di Donne, il blog di Patrizia Cordone sono protetti dai diritti d'autore. Pertanto sono riproducibili altrove esclusivamente con i link di indirizzamento diretto alla denominazione di questo sito e con i requisiti indispensabili precisati dalla sezione impressum-avvertenza generale. Le infrazioni saranno perseguite a rigore di legge.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog