Magazine Società

Un’escursione serale al monte Nudo per ricordare Oliviero Bellinzani

Creato il 19 agosto 2018 da Stivalepensante @StivalePensante

A tre anni dalla scomparsa, martedì 21 agosto il CAI Luino vuole ricordare con un'escursione sulla "sua montagna" Oliviero Bellinzani, "l'Uomo con le ali", caduto nel 2015 mentre saliva la cima del Grauhorn, vetta delle Alpi Lepontine, in Svizzera.

Oliviero era nato a Brenta e pur essendo stato amputato di una gamba nel 1977, in seguito ad un grave incidente stradale, ha conosciuto traguardi alpinistici eccezionali. Conosciutissimo nell'ambiente alpinistico per le sue incredibili imprese ha scalato oltre 1100 vette, di cui parecchie di elevata difficoltà anche per alpinisti normo dotati.

Il monte Nudo era la sua montagna: lì portava sua figlia Xania nelle prime passeggiate in montagna, lì ha iniziato a salire con le stampelle, lì ha formato il suo carattere tra mille sofferenze e lì è nato il suo progetto di "Uomo con le Ali".

Il programma. Alle ore 16 ritrovo presso il parcheggio del Porto Nuovo a Luino e dieci minuti più tardi si partirà con mezzi propri per il passo del Cuvignone. Alle 16.45 inizierà l'escursione che si concluderà intorno alle 19.30, con sosta facoltativa al rifugio del CAI Besozzo.

I dettagli. Accompagnatori Francesco e Gianni. Tempo escursione h 2,30 - Dislivello 189m - difficoltà T2. Abbigliamento e calzature adeguate. Gita gratuita con condivisione spese auto. Assicurazione: solo i soci CAI usufruiscono della copertura assicurativa per infortuni. Avvertenza ogni partecipante alla passeggiata è responsabile della propria incolumità.

Per ulteriori informazioni sul CAI Luino:
- CAI Luino via B. Luini 16 tel/fax 0332 511101; mail [email protected];
- Informazioni Turistiche Luino - via della Vittoria 1 Luino - tel. 0332-530019; mail [email protected].


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :