Magazine Cultura

Un evento con “I Cento Passi” e il Premio Solinas

Creato il 03 aprile 2016 da Giuseppe Causarano @Causarano88Ibla

Il Premio Solinas Roma Tre Integra-Lab (Laboratori di Alta Formazione integrati e diffusi per il Cinema e l’Audiovisivo) lancia un ciclo di Master Class con proiezione di film tratti da opere finaliste e vincitrici del Premio Solinas, con la partecipazione degli autori. La serie di incontri avrà inizio il 5 aprile 2016, presso il Teatro Palladium Roma Tre, con la proiezione del film “I Cento Passi” e la Master Class di Claudio Fava e Monica Zapelli, autori vincitori della menzione speciale Premio Solinas 1998.
“I Cento Passi”, diretto da Marco Tullio Giordana, è un’opera importante dedicata alla vita e alle idee di Peppino Impastato, impegnato coraggiosamente nella lotta alla mafia nella sua terra natìa, la Sicilia. Claudio Fava, Monica Zapelli e Marco Tullio Giordana hanno curato la sceneggiatura del film, premiata nel 2000 con il Premio Osella alla Mostra del Cinema di Venezia e nel 2001 con il David di Donatello ed il Nastro d’Argento. Il titolo del film prende il nome dal numero di passi che occorreva fare a Cinisi, paese di Peppino, per percorrere il breve tratto dalla casa della famiglia Impastato a quella del boss mafioso Gaetano Badalamenti.

Le richieste di accrediti per la serata vanno inviate a [email protected]

Il 28 aprile 2016 verrà invece proiettato “La seconda volta” con la Master Class di Francesco Bruni, Mimmo Calopresti, Heidrun Schleef, sceneggiatori dell’opera diretta dallo stesso Calopresti. Sabato 30 aprile 2016 sarà la volta di “Vito e gli altri” con la Master Class di Antonio Capuano, regista e sceneggiatore del film.

Un evento con “I Cento Passi” e il Premio Solinas

L’Ateneo di Roma Tre – tramite il Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo e il suo Laboratorio CPA (Centro Produzione Audiovisivi) – e il Premio Franco Solinas hanno sviluppato un percorso di formazione d’eccellenza fondata sull’interazione tra il mondo dell’Accademia e quello della produzione audiovisiva. Le Master Class rappresentano l’apice della collaborazione proprio tra Roma Tre e il Premio Solinas, chiudendo così, idealmente, il cerchio tra ideazione e fruizione del prodotto audiovisivo. La sinergia tra istituzioni culturali e le contaminazioni tra creativi e studenti rappresentano la chiave di un paradigma che ci si augura possa diventare sempre di più come una regola nazionale. Le Master Class saranno quindi aperte non solo agli allievi, ma anche a tutti gli studenti del DAMS e al pubblico.

Gli allievi dei Master “Professione e linguaggi cinema, video e tv” hanno seguito gli incontri tra i finalisti, i vincitori del Premio Solinas e i giurati durante la fase di sviluppo dei loro progetti. Tali incontri – innovativi e professionali – hanno permesso agli allievi di partecipare a un processo di creazione originale finalizzato alla messa a punto di una sceneggiatura per lungometraggio, tesa a favorirne la realizzazione. Gli allievi hanno dunque avuto l’opportunità, unica nel suo genere, di leggere i progetti finalisti e verificare la loro evoluzione creativa. Un soggetto proposto dagli allievi di questo Master è stato sottoposto, fuori competizione, allo stesso processo di scrittura, implementazione e finalizzazione dei finalisti del Premio Solinas.

26ef4f8f-0431-452c-9a4c-66caf4bbd9fc


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :