Magazine Rugby

Un rinvio per il nuovo staff tecnico azzurro: arriva dopo il tour nelle Americhe?

Creato il 01 maggio 2012 da Ilgrillotalpa @IlGrillotalpa

Un rinvio per il nuovo staff tecnico azzurro: arriva dopo il tour nelle Americhe?Dopo il Sei Nazioni, questa era stata la promessa del ct azzurro Jacques Brunel. Il giorno del suo insediamento sulla panchina azzurra  aveva detto che avrebbe affrontato il Sei Nazioni con lo staff tecnico ereditato da Nick Mallett e che solo in seguito avrebbe deciso se continuare a lavorare con Alessandro Troncon e Carlo Orlandi oppure se scegliersi collaboratori diversi.
Il Sei Nazioni è terminato il 17 di marzo e ancora non si sa nulla. Beh, nulla di ufficiale. Difficilmente vedremo infatti quel duo vicino a Brunel: Troncon è infatti ormai con le valige in mano con direzione Viadana, dove lo aspetta la guida degli Aironi 2 o come diavolo si chiameranno. Sarà infatti lui l’head coach della franchigia celtica con Christian Gajan a ricoprire il ruolo di una sorta di director of rugby. Orlandi invece potrebbe rimanere in FIR con un veste diversa, forse in collaborazione con il coordinatore tecnico federale Francesco Ascione.
La vera novità potrebbe però essere lo slittamento dell’annuncio del nuovo staff a dopo il tour estivo: in Argentina, Canada e Stati Uniti a giugno potrebbero perciò quindi esserci ancora Troncon e Orlandi. Di tempo in effetti non ce n’è molto. Il caso-Aironi sta paralizzando un po’ tutto e intorno al 20 di maggio gli azzurri si troveranno a Roma, mentre  la partenza per il continente americano è invece in programma tra il primo e il 2 di giugno. Facile che si decida di proseguire con il vecchio staff tecnico ancora per un mesetto e quindi cambiare al rientro. Nulla ancora di deciso, ma a breve sapremo.
Resta da capire chi arriverà in azzurro. Negli ultimi giorni si è fatto il nome del duo di Mogliano Casellato-Properzi che tanto ha fatto bene nella stagione in corso e in quella passata. Difficile, anche se non impossibile, che arrivino entrambi. I rumors danno per grande favorito il rientro nel giro azzurro di Kino, che in passato è stato video-analyst della nazionale. Altro papabile sembra essere Gianluca Guidi, ma sono solo voci.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Red Bull: nuovi alternatori dal Gran Premio delle Americhe

    Bull: nuovi alternatori Gran Premio delle Americhe

    Paddock Published on ottobre 27th, 2012 | by Carlo Di Berardino 0 Red Bull: nuovi alternatori dal Gran Premio delle Americhe Leggere il seguito

    Da  Carlo69
    MOTORI, SPORT
  • un appello:

    appello:

    Poco fa ho trovato questo appello in un blog, trovo sia giustissimo e di conseguenza ho pensato di condividerlo. Proponiamoci di comprare i regali di Natale da... Leggere il seguito

    Da  Bimbaiaia
    CREAZIONI, HOBBY, LIFESTYLE
  • Un incontro

    Entro anch’io allo Starbooks caffè, di cui ho tanto sentito parlare. Non sembra esserci quasi nessuno, sarà che é sera tardi. Mi siedo, sperando che si possa... Leggere il seguito

    Da  Camphora
    TALENTI
  • Un compleanno un po’ speciale

    compleanno speciale

    Siamo in Onda, il talk show di Puntoradio, festeggia ventimila storie raccontate via internet: il podcast del programma radiofonico taglia il traguardo del prim... Leggere il seguito

    Da  Paolo Franchini
    CULTURA
  • Un anniversario

    anniversario

    Oggi è il 22 ° anniversario dell'approvazione della Convenzione internazionale sui diritti dei bambini che fu approvata dall'Assemblea Generale delle Nazioni... Leggere il seguito

    Da  Elibetta
    CREAZIONI, HOBBY, RICETTE
  • Un sorriso

    sorriso

    dà gioia al cuore, ed io sono felice che abbiate sorriso con me.. in fondo basta poco a renderci sereni. Grazie a Lucia, Carmen, Chicchina, Tomaso (in bocca al... Leggere il seguito

    Da  Paola50
    TALENTI
  • Un insulto

    insulto

    Gian Antonio Stella, oggi, sul Corriere, scrive così: Un cittadino non può accettare di andare in pensione un paio di decenni dopo chi ancora può lasciare... Leggere il seguito

    Da  Kris
    OPINIONI, POLITICA, SOCIETÀ