Magazine Cultura

Un venerdi’ del libro all'insegna di coco chanel...alias rebecca bruni

Creato il 19 luglio 2013 da Simoeffe

VENERDI' DEL LIBRO  19 LUGLIO
 UN VENERDI’ DEL LIBRO ALL'INSEGNA DI COCO CHANEL...ALIAS REBECCA BRUNI
“Quando tutto va storto, qui in città, puoi sempre rifugiarti in qualche locale che serve aperitivi” Coco Chanel.
Con questo aforisma della celebre stilista francese, introduco l’autrice Daniela Farnese che con il suo romanzo “Via Chanel N. 5”, ci vuole raccontare un pezzo della vita della sua generazione di trentenni, dellaprecarietà dei sentimenti che si vive oggi, oltre quella del lavoro.
La mia proposta di lettura per i Venerdì del libro gioca con il genere romantico quale si può considerare il lavoro della Farnese che sostiene come “i single, è noto, hanno il chiodo fisso del lieto fine”.

Titolo: Via Chanel N°5
Autore: Daniela Farnese
Editore: Newton Compton 
Pagine: 311
Data di pubblicazione: Agosto 2012
Prezzo: 9.90 € (anche E-book)

http://www.mcjpost.it/wp-content/uploads/2012/10/chanelsmile.jpg

COLLAGE


L’AUTRICE 
Chiè Daniela Farnese?
Nata a Napoli, vive tra Padova e Milano, è laureata in Lingue e Letterature Orientali (arabo ed ebraico), è stata collaboratrice di Università, Enti culturali, Produzioni teatrali, Riviste, Radio e TV. E’ conosciuta in rete come Dania: dal 2003 cura il blogMalafemmena. Nel 2011 ha pubblicato   “101 modi per far soffrire gli uomini “  (Newton Compton). E’ una taglia 38

L’INTERVISTA CHE VORREI FARE A DANIELA FARNESE, ALIAS DANIA PER LA RETE ED IL WEB SOCIAL, SUL SUO ROMANZO
___  QUALCHE TRATTO SUI PERSONAGGI DEL ROMANZO? 
---Rebecca Bruni (per tutti Coco), è giovane, piena di vita, ha una grande passione per la moda firmata Chanel e accanto a sé l’uomo che ama, Niccolò. Il suo mito, fin da adolescente,è la famosa stilista francese e per questo motivo tutti gli amici la chiamano Coco. È romantica, sognatrice, innamorata e sta per trasferirsi da Venezia a Milano, dopo un anno di relazione a distanza. Un nuovo lavoro come organizzatrice di matrimoni, una vita con l’uomo di cui è innamorata. Insomma  la felicità a portata di mano.Ma dopo quell’ anno di amore a distanza, Niccolò le confessa di essersi innamorato di un’altra e lei si ritrova single, in una grande città che non conosce, con il cuore spezzato. Rebecca comunque non comincia a compiangersi, non si lamenta di come siano cambiati i piani, anzi entra nel vortice della vita mondana di Milano.
___COME PROSEGUE LA VITA DA SINGLE DI REBECCA?
--- Ad animare la sua vita VI SONO Emma, sua cara amica, Claudio, il vicino di casa, la signora Damiana, ex cantante lirica con il suo curiosissimo pappagallo, Axi, l’amica astrologa  e collega che le procura appuntamenti al buio.Rebecca (Coco per tutti)  VUOLE RITROVARE IL PROPRIO BUONUMORE: incontri disastrosi. flirt improbabili, nuove conoscenze e serate fino all’ alba nei locali milanesi, così  si rigenera e spera in un nuovo amore.
Via Chanel n°5

___ UN BRANO SIGNIFICATIVO DAL ROMANZO…???
---  “.. Ti ritrovi a pensare e ripensare alle cose che ti fanno soffrire senza riuscire a smettere. Succede, pero’, che all’improvviso qualcosa cambia: un incontro, il suono di una canzone, un film, un raggio di sole modificano il filo dei pensieri e inizi a fantasticare su altro, ad avere nuove idee, a rimuovere il vecchio e a sostituirlo con il nuovo. Vivere è un’esperienza strana. A volte ti sembra che tutto sia perduto, che niente tornerà come prima, che la serenità si sia esaurita di colpo, portata via da amori finiti, da fallimenti di diversa natura. Poi arrivano le novità e con loro cose belle. Bisogna solo essere disposti a riconoscerle e a accoglierle

___  PUOI SINTETIZZARE IL MESSAGGIO DEL ROMANZO?
---Questo romanzo ripercorre parti della vita dell’icona di stile ed eleganza, Chanel. Tutte e due affrontano un amore finito che ha lasciato una sensazione di  abbandono e solitudine. Anche perché sappiamo che le cosiddette “ ferite d’amore” impiegano molto tempo per rimarginarsi. Rebecca comunque ha grinta e grande dose di ottimismo riuscendo a rinvigorire entusiasmo e giusto spirito per affrontare sia il nuovo lavoro che nuove relazioni e la nuova esistenza a Milano. Affronta serenamente le sfide, e addirittura l’opportunità  di trasferirsi per un periodo a Parigi, la galvanizzerà al massimo.

UN VENERDI’ DEL LIBRO ALL'INSEGNA DI COCO CHANEL...ALIAS REBECCA BRUNI
 
QUALCHE ASSAGGIO
“Quando il cuore va in frantumi succede questa cosa strana: il tempo si azzera”.
“Avevo perso un chilo [...] quello era un aspetto delle pene d’amore che non avevo considerato”.
“Quando sei in disordine dentro, il mondo fuori ti sembra troppo perfetto!!”
“Per riuscire a rifarmi una vita, dovevo smettere di pensare al passato e guardare solo al futuro, a quello che sarebbe venuto.”
“Soffrire per amore è tra le cose più dolorose che ci possano capitare”.
“Gli abiti, come le donne, devono essere unici”.
“L’amore è un sentimento così potente che bisognerebbe avere il porto d’ari per poterlo usare”.
“La vita non è fatta solo d’amore. e’ fatta di tante altre cose belle: le risate con gli amici, le giornate di sole, i bicchieri di vino, la colazione con cappuccino e brioche al bancone affollato di un bar, un film strappalacrime, un nuovo filo di perle arrotolato intorno al collo.” 

 
UN VENERDI’ DEL LIBRO ALL'INSEGNA DI COCO CHANEL...ALIAS REBECCA BRUNI


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :