Magazine Informazione regionale

Un viaggio nella street art di Ponticelli: ecco tutte le info sul tour

Creato il 05 aprile 2016 da Vesuviolive

ponticelliUn viaggio ai margini della street art urbana. Quella di Napoli est. Quella che ha connotato la periferia non solo di arte, ma di forti messaggi sociali, i quali saranno scenario del tour organizzato da Econote e Inward.

Ponticelli, sede dell’Osservatorio sulla creatività urbana (gestito da Inward), è diventata dimora di arte di strada, di simboli sociali che perfettamente si sono innestati nella realtà di un quartiere troppo lontano dalle dinamiche culturali di centro città. Dal ritratto della zingarella Ael di Jorit Agoch, diventato virale sul web e sui giornali, al pulcinella di Zed1, che prende il nome di ‘A pazziella ‘n mano ‘e criature. Un percorso che inizia dal Parco Merola, ormai soprannominato parco dei murales e che stazionerà in ogni opera realizzata. Finora quattro, ma ben presto, con la realizzazione dell’intero progetto, ne diverranno otto.

L’appuntamento è per sabato 16 aprile alla stazione di Garibaldi di Napoli, per poi prendere la circumvesuviana delle 9.43 e raggiungere la fermata Argine Palasport. Dopo il tour artistico, un aperitivo terminerà il percorso, presso la sede di Inward, collocata proprio alla stazione Argine Palasport.

Anche la periferia è meta turistica. Anche Ponticelli è diventata destinazione per i visitatori che arrivano per i giganteschi murales da ammirare. Ed è tempo che gli stessi napoletani varchino i confini della loro comunità, trascendendo il concetto mentale di ghetto (quando si parla di periferia), che è presente attivamente in molte menti, anche se non si dice.

Comune di Napoli e diverse aziende private e del terzo settore (Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ceres SpA, Rotary Club Campania Napoli) stanno rendendo Ponticelli scenario ambito per molti artisti di successo. Questo è esempio di sana evoluzione sociale, di rivolta silenziosa che porta con sé violenti e grossi cambiamenti.

Per il tour è necessaria la prenotazione al numero 3936098130 o tramite e-mail: [email protected]; si potrà prenotare fino venerdì 15 aprile. Il costo sarà di 10 euro, compreso di viaggio e aperitivo.


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :