Magazine Cucina

Una crema da spalmare con latte condensato e mandorle!

Da Aurore
Una crema da spalmare con latte condensato e mandorle!
Le creme da spalmare sono buone, quelle fatte in casa lo sono ancora di più perché più sane, meno zuccherate e con l'assenza di oli. La crema spalmabile alle nocciole e cioccolato è la più famosa e la mia ricetta del fatto in casa è già sperimentata e sul blog da qualche tempo. Oggi ho voluto provare una versione chiara, sostituire le nocciole con le mandorle e usare il latte condensato che scaldato crea una crema simile al dulce de leche. Da provare, facile, veloce e buonissima!!!
Una crema da spalmare con latte condensato e mandorle!

Ingredienti per due barattolini . 330 gr di latte condensato . 100 gr di mandorle sgusciate . 2 cucchiai di zucchero
Tritate le mandorle nel mixer per circa 10 minuti o fino a quando notate che da polverose, si attaccano alla parete formando una specie di pasta. Scaldate il latte condensato con lo zucchero a fuoco molto basso, aggiungete le mandorle e lasciate addensare mescolando in continuazione. Dopo circa 20 minuti la crema sarà più densa e non dovrebbe colare da cucchiaio raffreddando. Versate in barattoli puliti e asciutti e chiudete ermeticamente. Si conserva in frigo per circa 2 settimane una volta aperto.
Una crema da spalmare con latte condensato e mandorle!

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Magazine