Magazine Cultura

Una grande conferma: Giampaolo Morelli

Creato il 28 ottobre 2017 da Dfalcicchio

Una grande conferma: Giampaolo Morelli

Giampaolo Morelli ci sembra una delle più positive conferme dello spettacolo italiano.

Una quarantina d’anni, napoletano, attore, sceneggiatore, scrittore e regista è poliedrico e divertente, ma sa interpretare anche ruoli seri, risultando credibile.

Ha avuto la chance di incontrare un personaggio ben delineato e scritto, come l’ispettore Coliandro ed è riuscito nel miracolo di non risultare fossilizzato nel personaggio.

Anzi, è diventato più duttile e, ancora con la regia dei Fratelli Manetti (sempre innovativi e di respiro anche internazionale, se volessero) ha girato due piccoli film cult come Song ‘e Napule e Ammore e malavita.

Morelli ha i tempi sornioni di Coliandro e, nello stesso tempo, riesce a fare il malavitoso dal cuore d’oro per i Manetti, ma non è male anche in altre fiction, più da routine televisiva, come Una grande famiglia, dove duetta con perizia con una verace Isabella Ferrari.

Uno dei lavori di Morelli che ci ha maggiormente colpiti è stato la Donna della domenica, riprodotto in televisione, dopo che era stato un film di buona levauira, tratto da un lavoro di Fruttero & Lucentini, interpretato da un perfetto Marcello Mastroianni, un ottimo Omero Antonutti e una divina Jacqueline Bisset. Dobbiamo dire, che fatte tutte le debite proporzioni, Morelli non ha sfigurato nel confronto con l’inarrivabile Mastroianni.

Non dimentichiamo che Giampaolo sa essere autoironico, pur possedendo un evidente phisique du role, ed avere autoironia è sintomo di intelligenza.

Tra i suoi lavori, vi consigliamo di vedere o rivedere: al cinema Paz, Nemiche per la pelle, Smetto quando voglio, Song ‘e Napule e Ammore e malavita. In TV non bisogna perdere il suo Coliandro: cialtrone e sfigato, intuitivo e pigro, paraculo e onesto.

Mauro Pecchenino


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

Magazines