Magazine Gadget

Una nuova entusiasmante funzionalità per i Chromebook

Da Playblog @playblog_it

Negli ultimi 6 mesi, l’interfaccia in modalità tablet per Chrome OS ha ricevuto un sacco di aggiornamenti dell’interfaccia utente.

Dagli aggiornamenti allo schermo diviso fino ai nuovi gesti di scorrimento, il modo in cui navighi su un Chromebook in modalità tablet è molto diverso rispetto a quello dell’anno scorso.

Mentre queste modifiche sono eccezionali e benvenute, l’operazione desktop standard è rimasta relativamente invariata. Certo, il cassetto delle app e il system tray sono stati rinnovati sia per la modalità desktop che per quella tablet, ma il modo generale di aggirare il desktop non è cambiato in un bel po ‘di tempo.

E, per essere onesti, non ha davvero bisogno di molto per continuare ad essere grande.

Con l’apertura di finestre, la modalità panoramica e le schede, l’esperienza desktop di Chrome OS è piena di funzionalità e non penso troppo spesso a qualcosa che manca. Tuttavia, un nuovo commit che ho trovato ieri fa riferimento a una funzionalità aggiuntiva che viene visualizzata sul desktop di Chromebook e che ritengo sia follemente utile: chiudere la finestra dalla modalità panoramica.

split view: consenti il ​​trascinamento della finestra panoramica per lo snap in modalità laptop.

Si tratta di un CL iniziale che consente di trascinare la finestra di panoramica per eseguire lo snap a splitview in modalità laptop.

Aggiungi un flag di funzionalità “DragToSnapInLaptopMode”

In modalità laptop, i comportamenti della modalità di visualizzazione divisa sono molto diversi con quello in modalità tablet. La modalità di visualizzazione divisa è attiva solo durante una sessione panoramica. Una volta che l’utente ha selezionato due finestre per lo snap su entrambi i lati dello schermo, la modalità di visualizzazione divisa non è più attiva.

Ora, se non sei sicuro di quale sia la modalità panoramica o lo snap, lasciatemi spiegare. La modalità Panoramica può essere raggiunta con uno scorrimento di 3 dita verso l’alto o verso il basso sul trackpad o premendo il pulsante di panoramica nella riga superiore della tastiera del Chromebook.

Una nuova entusiasmante funzionalità per i Chromebook

Da questa vista, puoi facilmente selezionare una finestra aperta e mettere in primo piano e mettere a fuoco la finestra semplicemente facendo clic su di essa.

Mentre questa è una grande opzione, ci sono molte volte è necessario scattare un paio di finestre affiancate e utilizzare la modalità panoramica per trovare quelle finestre è molto utile, ma goffo.

Dalla modalità panoramica, puoi fare clic su una finestra e quindi farla scattare lateralmente (fai questo tenendo premuto il pulsante di ingrandimento della finestra o trascinando semplicemente la finestra su entrambi i lati della finestra), premi di nuovo la panoramica, seleziona un’altra finestra, quindi trascina dall’altra parte.

Certo, funziona, ma è un po ‘maldestro quando ci pensi.

Una nuova entusiasmante funzionalità per i Chromebook

La funzione che sta arrivando, tuttavia, ti permetterà di scattare finestre direttamente dalla modalità panoramica.

Immagina di premere il pulsante di panoramica, agganciando la finestra desiderata e trascinandola su un lato del display. Idealmente, questo farebbe scattare la finestra e mantenere la modalità panoramica nell’altra metà dello schermo per poter selezionare la seconda finestra scattata.

Anche se questo comportamento è stato normale per la modalità tablet (nella foto sopra), non è stato ancora disponibile per la modalità desktop di Chrome OS. È una piccola modifica a un’esperienza desktop già fantastica e so per qualcuno come me, questa funzionalità sarà incredibilmente utile per il mio flusso di lavoro generale.

Terremo d’occhio questa funzione imminente e speriamo di vederla arrivare nelle prossime versioni del sistema operativo.

Una nuova entusiasmante funzionalità per i Chromebook

Apple   Android   Tecnologia   Game   Netflix

Seguici su Facebook

L'articolo Una nuova entusiasmante funzionalità per i Chromebook proviene da PlayBlog.it.


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog