Magazine Eventi

Unioni Civili, approvato il testo Cirinnà. Inizia l’iter giuridico

Da Uiallalla

la commissione giustizia al senatoLa commissione Giustizia del Senato ha approvato il testo base presentato da Monica Cirinnà (Pd) per il Ddl sulle Unioni civili. A votare a favore il Pd e il Movimento 5 Stelle, mentre si sono opposti Forza Italia, Ncd e Lega. Inizia così l’iter parlamentare di una legge sulle Unioni Civili.

Il provvedimento crea un nuovo istituto giuridico, distinto dal matrimonio, riconoscendo alcuni diritti di base alle coppie omosessuali ed eterosessuali come quelli di assistenza sanitaria, l’unione o la separazione dei beni, il subentro nel contratto d’affitto, la reversibilità della pensione. Inoltre il testo estende alle Unioni civili la cosiddetta “stepchild adoption” (l’adozione di un bambino che vive in una coppia dello stesso sesso, ma che è figlio biologico di uno solo dei due).

“L’obiettivo per noi resta il matrimonio e la piena parità - spiega Flavio Romani, presidente nazionale di Arcigay - ma non per questo rinunciamo a seguire l’iter di questa legge. L’Italia ha l’occasione di colmare una distanza siderale dal resto dell’Europa, ed è per questo che facciamo appello a tutte le forze politiche in maniera trasversale: sprecare questa occasione sarebbe un errore madornale, non ce lo possiamo proprio permettere”

fonte: ansa.it | foto: rainews.it


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog