Magazine Ecologia e Ambiente

USA riaprono due grotte turistiche dopo la WNS

Creato il 19 agosto 2016 da Andrea Scatolini @SCINTILENA

Due grotte del parco Carter Caves State Resort riaprono alle visite guidate.

Le grotte erano state chiuse nel 2009 per cercare di arginare la spaventosa moria di pipistrelli causata dalla White Nose Syndrome esplosa nella costa occidentale degli USA proprio in una grotta turistica.

Nel 2013 la WNS è arrivata anche in questa grotta, nonostante la chiusura e il divieto di accesso agli speleologi.

La riapertura delle grotte non è seguita con particolare interesse ed enfasi in quanto la WNS ha effetto solo sui pipistrelli (effetto mortale) e non sugli umani.

potrebbe interessarti anche:


  • USA riaprono due grotte turistiche dopo la WNS
  • Corso di Introduzione alla Speleologia a Siena
  • A settembre si va Tutti giù in Lessinia! Antri, grotte e splughe
  • CONCLUSO IL 21° CORSO PROPEDEUTICO ALL’ESAME DA ISTRUTTORE SNS-CAI. Costruire la conoscenza e lo spirito
  • Recupero ambientale dell’Abisso Zulla a Villa Opicina TS
  • 3a Sicilia Bat Night. Un successo!
  • Giornata Nazionale della Speleologia 2016
  • 3a Sicilia Bat Night a Palermo – Corso di II Livello sui Chirotteri – 25 giugno 2016
  • Serata di presentazione del progetto C3 (Cave’s Cryosphere and Climate) Trieste, 16 giugno 2016
  • 3° Sicilia Bat Night – Corso di II livello sui chirotteri

Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :