Magazine Cucina

Vellutata di topinambur, mandorle e rosmarino

Da Francy84b

Dopo le abbuffate dei giorni scorsi, il nostro fegato ha senza ombra di dubbio bisogno di cibi depuranti. Non lasciatevi sopraffare dai rimorsi degli sgarri delle feste, ma piuttosto agite subito e depuratevi alimentandovi con sostanze drenanti.

Vellutata di topinambur, mandorle e rosmarino

Vellutata di topinambur, mandorle e rosmarino

Ingredienti per 6-8 persone:
1 spicchio d'aglio
2 cipolle bianche
1 rametto di rosmarino
olio extravergine di oliva
600 gr di topinambur
1 carota
2 patate
1 lt+ ½ di brodo vegetale
pepe nero
mandorle intere

Procedimento:
In una pentola capiente far rosolare per un paio di minuti con un goccio d'olio le cipolle tagliate a rondelle con l'aglio tritato finemente e 1 rametto di rosmarino.
Successivamente aggiungere il topinambur, la carota e le patate pelate e tagliate a pezzi e rimuovere il rametto di rosmarino.
Versare il brodo caldo e lasciar cuocere per circa mezz'ora.
Poi con un frullatore ad immersione ridurre il tutto in crema e se necessario salare e pepare.
Sminuzzare a parte una manciata di mandorle.
Versare la crema nei piatti da portata e decorare con le mandorle tritate e qualche fogliolina di rosmarino.

Vellutata di topinambur, mandorle e rosmarino



Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :