Magazine Salute e Benessere

Veneto: bambini non vaccinati a scuola fino al 30 aprile

Creato il 05 marzo 2018 da Informasalus @informasalus

vaccini
Slitta in Veneto il termine entro cui era stato annunciato che sarebbero stati lasciati a casa i bambini da 0 a 6 anni non in regola con la profilassi vaccinale

Dal 10 marzo al 30 aprile. Slitta in Veneto il termine entro cui era stato annunciato che sarebbero stati lasciati a casa i bambini da 0 a 6 anni non in regola con la profilassi vaccinale. Si tratta di un adeguamento tecnico che vale per poche regioni, tra cui il Veneto.

Entro il 20 marzo i dirigenti scolastici dovranno scrivere ai genitori dei bimbi inseriti nella lista dell’Ulss e informarli di non essere in regola. Le famiglie avranno 10 giorni per vaccinare o presentare a scuola il certificato di esonero. Solo entro il 30 aprile il dirigente scolastico comunicherà l’eventuale mancata risposta dei non vaccinati all’Ulss e procederà alla non ammissione in classe.

I bambini resteranno iscritti e potranno rientrare alla all’avvenuta vaccinazione. Sarà invece l’Azienda sanitaria, in un secondo momento, a inviare le sanzioni per i minori, frequentanti primarie e secondarie, che non risultano in regola con le vaccinazioni.


Hai un account google? clicca su:

Veneto: bambini vaccinati scuola fino aprile

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog