Magazine Famiglia

Ventaglio delle sorelle Simili....e sono tre!

Da Marisnew
Cara Lilli,

in passato già due volte (qui e qui) ti ho scritto in merito a questo buonissimo rustico farcito, dalla forma particolare e piuttosto scenografica, nato dall'inventiva di due sorelle gemelle bolognesi, Margherita e Valeria Simili, che dopo aver chiuso l'attività di famiglia (un forno) si sono messe  a scrivere libri di ricette e a fare corsi di cucina non solo in Italia ma in tutto il mondo, con grande successo.

Sabato scorso l'ho rifatto e mi è venuto bene davvero, anche nella forma, ed è stato apprezzato dai miei zii e dalle mie cugine della provincia di Caserta, dove sono stata ospite a cena :)

Ti voglio mostrare la foto, ma anche voglio riportarti la ricetta per esteso, giacchè le altre due volte ti ho rimandato al sito di Zasusa, che adesso l'ha cancellato ma ci sono le sue ricette su PetitChef...e da lì ora copio e incollo quanto segue:

VENTAGLIO DELLE SORELLE SIMILI
Ingredienti:

per il lievitino:
- 150 gr di farina
- 90 gr di acqua
- 25 gr di lievito di birra

per l'impasto:
- 350 g di farina
- 50 g di acqua
- 100 g di burro ammorbidito
- 30 g di zucchero
- 10 g di sale
- 2 uova

per la farcia:
- 100 g di parmigiano grattugiato
- 100 g di prosciutto cotto
- 100 g di salame a fette
- 1 uovo per spennellare

Preparazione:
Tappa 1: Innanzitutto bisogna preparare il lievitino; sciogliere il lievito di birra nell'acqua tiepida e aggiungerlo in una ciotola alla farina. Lavorare bene tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto omogeneo. Tappa 2: Fare lievitare al coperto fino al raddoppio di volume per circa 50 minuti. Circa 15 minuti prima del termine della lievitazione del lievitino, iniziare a preparare l'impasto. Mettere in una ciotola la farina, l'acqua, lo zucchero e le uova e cominciare a impastare. Tappa 3:Quando gli ingredienti avranno cominciato ad amalgamarsi, aggiungere il sale e il burro ammorbidito. Amalgamare il tutto fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Riprendere il lievitino ormai raddoppiato di volume e stenderlo bene sulla spianatoia con l'aiuto del matterello. Mettere al centro il secondo impasto e richiudere a portafoglio con il lievitino. Tappa 4:Iniziare a lavorare bene fino a quando non ci saranno più striature bianche e l'impasto risulta omogeneo. Mettere a lievitare per circa 90 minuti al coperto e al riparo da correnti d'aria. Tappa 5:Assemblaggio: Il Pan Brioche è pronto. Stendere l'impasto sulla spianatoia fino ad ottenere un rettangolo non troppo sottile. Cospargere per circa 2/3 del rettangolo di parmigiano grattugiato, stendervi le fette di prosciutto cotto e sistemare sopra le fettine di salame. Tappa 6: Ripiegare la parte superiore fino a metà farcia, quindi ripiegare nuovamente; in pratica si avranno 3 strati di pasta con 2 strati di ripieno. Piegare bene anche i lati. Trasferire il rotolo sulla teglia ricoperta con carta da forno cercando di conferirgli una forma ad arco. Con le forbici sul lato lungo del rotolo tagliare delle strisce e girarle verso l'alto fino ad evidenziarne il ripieno. Tappa 7:Spennellare con un uovo e lasciare lievitare per circa 45 minuti. Infornate a 180° per 30 minuti fino a doratura coprendo dopo i primi 10 minuti con carta forno o carta d'alluminio.

Ed eccolo qui...il mio ventaglio di sabato scorso!

Ventaglio delle sorelle Simili....e sono tre!

BELLO, VERO?  :)

Buon appetito, Lilli!


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :

  • Soqquadro e coltivare: perfetto binomio

    Soqquadro coltivare: perfetto binomio

    I miei movimenti tra località diverse delle Marche sono sempre più frequenti. Ieri a Macerata in occasione del meeting Nati per Leggere dal titolo C'era una... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • La conoscenza e il femminile, la scuola e i libri

    conoscenza femminile, scuola libri

    Sono stata invitata da una dirigente scolastica straordinaria ad intervenire ad un corso di formazione in Basso Salento. Ma prima dell'appuntamento ho potuto... Leggere il seguito

    Da  Zazienews
    CULTURA, LETTERATURA PER RAGAZZI, LIBRI
  • E sono 11

    sono

    Auguri piccola grande Eleonora. Sempre meno piccola e sempre più grande. Esserti papà è come bere acqua da un idrante, non si riesce che a catturare solo una... Leggere il seguito

    Da  Stefanod
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, FAMIGLIA, ITALIANI NEL MONDO
  • Arrivi e partenze

    Arrivi partenze

    Il peluche fatto da Eleonora Nella classe di Sofia è arrivata una nuova bambina. Arriva da un'altra nazione. Parla solo spagnolo.Sofia le ha parlato lentamente... Leggere il seguito

    Da  Stefanod
    BAMBINI, DIARIO PERSONALE, FAMIGLIA, ITALIANI NEL MONDO
  • Libri e Youtube #2

    Libri Youtube

    Ho notato da un po' di tempo che uno dei post più letti del blog è quello dedicato ai canali Youtube che parlano di libri; a rileggerlo mi pare un post davvero... Leggere il seguito

    Da  Laleggivendola
    CULTURA, LIBRI
  • Fiocco Viola – E’ nata Bolla e Fantasia!

    Fiocco Viola nata Bolla Fantasia!

    LoreGasp e SimoCopperoLeggere è un'attività molto fertile, e feconda.Fa nascere cose nuove: sapere, consapevolezza, conoscenza e… un’associazione. Leggere il seguito

    Da  Loredana Gasparri
    CULTURA, LIBRI
  • Biblioterapia e religione: questioni e quesiti

    Biblioterapia religione: questioni quesiti

    Questa sembra la settimana Santa. Ancora una volta a parlare di libri e religione. Ma, stavolta, in modo diverso.Ieri sera ho tenuto il mio laboratorio di... Leggere il seguito

    Da  Marcodallavalle
    CULTURA, LIBRI

Magazines