Magazine Cucina

Vino in Festa 2011 A tu per tu con il vino e i suoi protagonisti .Dal 14 maggio al 11 giugno

Da Vini&terroir
 

Un mese dedicato all’incontro con Bacco, seguendo il fascino delle diverse cantine, delle imprese dei vignaioli altoatesini, dell’arte, della cultura. Le tradizioni e i sapori lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige nell’area vacanze Bolzano Vigneti e Dolomiti.

Vino in Festa 2011  A tu per tu con il vino e i suoi protagonisti .Dal 14 maggio al 11 giugno

Per il quinto anno consecutivo, dal 14 maggio al 11 giugno 2011, i 15 comuni vinicoli lungo la Strada del Vino dell’Alto Adige (www.suedtiroler-weinstrasse.it) nell’area vacanze Bolzano Vigneti e Dolomiti (www.bolzanodintorni.info) allestiranno lo spettacolare scenario delle settimane di Vino in Festa 2011. Una manifestazione unica per conoscere il mondo del vino dell’Alto Adige, le sue cantine, i suoi produttori e visitare meravigliosi luoghi d’interesse storico culturale nel bacino vitivinicolo che parte da Bolzano e dalla sua centralità si snoda lungo le aree circostanti.

Il programma di appuntamenti occupa quasi un mese e intreccia manifestazioni popolari, tradizioni e usanze, il paese e la città, i vigneti e la montagna, con la vitalità di un tessuto ricchissimo di luoghi incantevoli. Cantine, castelli e rocche, ristoranti e vinerie per l’occasione ospitano seminari, proposte gastronomiche, degustazioni per intenditori, feste e incontri con enologi e produttori: ogni evento ha il suo tratto particolare e il calendario proposto riesce a soddisfare le attese e l’interesse di un ventaglio ampio di amanti del vino, dal professionista al semplice curioso.

Un grande spettacolo interattivo il cui fulcro d’interesse è rappresentato dalla possibilità di conoscere i tanti volti del vino altoatesino, confrontandosi con i vignaioli, i produttori, i personaggi affascinanti del mondo vinicolo sudtirolese

Il calendario di Vino in Festa si apre il 14 maggio con la Notte delle Cantine, la notte più lunga ed emozionante: tutte le cantine della Strada del Vino dell’Alto Adige aprono le porte fino a tardi per lasciar degustare i propri vini pregiati, per conoscerne i diversi volti e le molteplici sfaccettature del mondo enologico locale. Il programma proseguirà con tanti appuntamenti dal ritmo e dallo stile diverso: dalle Giornate del Pinot Nero, Gewürztraminer e Lagrein, alla tradizionale Festa del Vino Tirolensis Ars Vini, al Primo Festival del Gusto, alla terza edizione del Teatro dei Piaceri al Lago di Caldaro, al Simposio del Gewürztraminer. E poi tanti seminari sul vino per professionisti e intenditori, ma anche introduzioni alla materia per amanti, degustazioni comparative, musica e visite didattiche all’interno di luoghi d’arte e ricchi di storia.

Quattro settimane per ampliare la propria conoscenza del mondo del vino, per vivere il vino o semplicemente per gustare qualche buon bicchiere in buona compagnia.

Vino in Festa – La Notte delle Cantine

Una notte di magie, sorrisi e piacere

14 maggio 2011

E’ sicuramente uno degli eventi magici dell’anno: durante la Notte delle Cantine, il prossimo 14 maggio, le cantine della Strada del Vino dell’Alto Adige offriranno i migliori vini del territorio per assaggi, degustazioni guidate, cene a lume di candela, incontri e molte altre occasioni, tra vino e cultura, tra gusto e filosofia, ognuna dal carattere singolare e diverso… Sarà l’evento clou di Vino in Festa, che inaugura il mese di eventi della manifestazione.Si potranno visitare luoghi spesso non accessibili e in cui sono proprio i produttori di vino, grandi e piccoli, a fare gli onori di casa, a raccontare i segreti delle lavorazioni, ad affascinare con la storia delle etichette e dei vitigni locali.

Tante sono le tipologie di cantine, dalle più storiche e tradizionali, con materiali antichi e sapori di una volta, a quelle più moderne e innovative dove pulsa energico il cuore della ricerca e della qualità. Un’esperienza conviviale, allegra e coinvolgente, in cui si passa di cantina in cantina, tra atmosfere a lume di candela, tra concerti, degustazioni e cene su prenotazione.

Il costo della serata e dei singoli appuntamenti dipende dalle varie offerte delle singole cantine.

Il servizio shuttle sarà attivo per tutta la serata per spostarsi con facilità da una cantina all’altra, dalle ore 17 alle 24. I biglietti al costo di 3 Euro, sono in vendita nelle cantine partecipanti. Dopo mezzanotte verrá messo a disposizione un servizio taxi a pagamento.

Vino in Festa – Piccoli vignaioli di grande carattere

Un percorso lungo una notte tra realtà vinicole ricche di personalità. Per chi ama andare alla scoperta delle piccole cantine particolari e di pregio, la Notte delle Cantine è un momento ideale: si potranno visitare nella stessa serata, diverse piccole cantine ma di grande carattere, ognuna con la propria identità unica.

Vino in Festa 2011  A tu per tu con il vino e i suoi protagonisti .Dal 14 maggio al 11 giugno

Messnerhof, Pichler Bernhard

Il maso Messnerhof è una piccola azienda dedita alla produzione di vini tipici di gran pregio. Si trova a San Pietro, zona classica di produzione del vino Santa Maddalena, alla periferia di Bolzano.

Proposta per la Notte delle Cantine: una passeggiata tra i vigneti, degustazione vini e spuntino del vignaiolo.

Griesbauerhof, Mumelter Georg

Il maso Griesbauerhof appartiene dal 1785 alla famiglia Mumelter. A 300 metri sul livello del mare, in località Rencio ai piedi delle colline di S. Maddalena e S. Giustina, si estendono i suoi tre ettari di vigneto in posizione privilegiata.

Proposta per la Notte delle Cantine: Visite guidate in cantina e specialità culinarie preparate dagli studenti della scuola alberghiera Kaiserhof di Merano.

Vino in Festa 2011  A tu per tu con il vino e i suoi protagonisti .Dal 14 maggio al 11 giugno

Erbhof Unterganzner

Il maso Unterganzner, a dispetto dei più moderni sviluppi della tecnica, porta avanti con costanza la tradizionale coltura a pergola. Decenni di accorta opera di selezione hanno favorito la crescita di viti di Lagrein dalle qualità particolarmente elevate. Al maso si coltivano anche mele, fichi, castagne, noci, kiwi e da poco anche olive.

Proposta per la Notte delle Cantine: Visite guidate in cantina, degustazione di rarità e olio d’oliva di produzione propria.

Tenute Loacker

Da più di 30 anni la famiglia Loacker produce vini presso il Maso Schwarhof, a Santa Giustina poco sopra a Bolzano. La cantina produce e lavora la vite con l’ausilio di metodi biodinamici e rimedi omeopatici. Da 11 anni i vini Loacker provengono anche dalla Toscana, grazie alle proprietà delle tenute a Montalcino e in Maremma.

Proposta per la Notte delle Cantine: Tre produttori di Brunello di Montalcino di origine altoatesina presentano i loro vini toscani. Visita guidata delle nostre cantine e del vigneto coltivato secondo il metodo biodinamico. Intrattenimento musicale e specialità gastronomiche.

Cantina vini Schmid Oberrautner

L’origine di questa cantina risale al 1411 quando la famiglia Schmid ha costruito il maso in stile gotico. Oggi Andreas e il figlio Florian Schmid continuano la tradizione lavorando insieme nei vigneti e in cantina.

Proposta per la Notte delle Cantine: Specialità di pesce, classic Rock, visite guidate e degustazioni.

Vino in Festa – L’appuntamento col vino, tra mura storiche

Seguire le proposte di Vino in Festa 2011 è un’occasione non solo per degustare e conoscere meglio le qualità di tanti vitigni ed etichette locali, ma è un viaggio tra le bellezze artistiche e storiche del territorio. Sorseggiando un calice profumato e ricco di aromi, si possono ammirare scorci d’architettura seicentesca, fortificazioni e cinte murarie che risalgono al Medioevo.

La colazione con spumante nella residenza Liebenstein

21 maggio | ore 10-14 | Residenza Liebenstein, Salorno

Nel cortile interno dell’imponente palazzostorico di Salorno, un sabato mattina passato a degustare lo spumante Haderburg Brut dello spumantificio Haderburg di Alois Ochsenreiter, accompagnato dalle prelibatezze della cuoca Slow Food Ingrid Pardatscher della trattoria Fichtenhof di Cauria.

Prenotazione: entro lunedì 16 maggio. Prezzo: 30 euro a persona.

Info: Associazione Turistica Castelfeder, tel. 0471 810 231, [email protected]

La Giornata del vino d’Appiano

27. maggio | ore 17-22 | Lanserhaus, S. Michele-Appiano

Nella cantina storica della Residenza Lanserhaus di S. Michele ad Appiano si ritroveranno una ventina di produttori vinicoli del comune vinicolo più grande dell’Alto Adige. Più di 70 vini dell’annata 2010, con la degustazione di vini cabernet e vini rossi cuvèe accompagnati da cioccolata fatta a mano.

Info: Associazione Turistica Appiano, tel. 0471 662 206, info@eppan.com

Vino & musica a Cortaccia

1 giugno | ore 18 | Strehlburg Cortaccia

Tra le mura medioevali del borgo antico risuoneranno i ritmi Irish Folk Country con le cornamuse, il flauto irlandese e il mandolino del gruppo acustico Nice Price. Il tutto accompagnato da ottimi vini bianchi, fruttati Vernatsch e vini rossi robusti offerti dalle associazioni e provenienti del paese vinicolo di Cortaccia. La sera vengono servite specialità alla griglia e i classici Krapfen dolci.

Info: Associazione Turistica Bassa Atesina, tel. 0471 880 100,

[email protected]

Informazioni e prenotazioni:

Strada del Vino dell’Alto Adige

tel. 0471 860 659

[email protected]

www.suedtiroler-weinstrasse.it

Informazioni:

Consorzio Turistico Bolzano Vigneti e Dolomiti

Tel. 0471 633 488

[email protected]

www.bolzanodintorni.info

 


Potrebbero interessarti anche :

Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog

Possono interessarti anche questi articoli :