Magazine Lifestyle

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

Creato il 25 settembre 2019 da Morgatta @morgatta

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

di FEDERICA PIZZATO

A volte capita che per lavoro venga chiamata ad entrare in casa di anziane signore piene di tesori vintage. Per la maggior parte dei capi c’è una destinazione precisa che diamo insieme ai proprietari in modo da ridurre al minimo la quantità di rifiuti e poi c’è quella piccola piccolissima parte di oggetti della quale mi innamoro e che, se i proprietari sono d’accordo, faccio miei col cuore.

In questa casa della nonna ho lasciato il cuore in diversi momenti (non solo per gli abiti) ma a voi voglio fare vedere i capi che secondo me potranno diventare dei must dell’autunno inverno. Qualcosa manterrà la sua funzione originaria, qualcos’altro la muterà, tra poco capirete perché…

La vestaglia leggera diventa abito

Ho visto questa vestaglia rosa antico con le rouches e di una qualità pazzesca ed ho pensato immediatamente che con gli accessori giusti potesse diventare un abito perfetto per l’autunno inverno. (Una precisazione è doverosa: qui sono scalza perché in Salento ci sono ancora 30 gradi e non riuscivo proprio ad inscenare l’autunno!) Immaginatevela con una cinturina in pelle un bel paio di calze coprenti e uno zoccolo color melanzana ad esempio, oppure per la sera con accessori neri e dettagli luccicanti!

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!
Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

La vestaglia pesante diventa cappottino

Una fantasia allegra per smorzare le grigie giornate invernali, il giusto peso per i primi freddi, la lunghezza di un cappotto… Ho pensato subito all’autunno inoltrato con i camini che fumano e le castagne che scoppiettano quando si ha voglia di una morbida coccola e non si vuole rinunciare ad essere super fighe ed ecco che la seconda vestaglia estratta dall’armadio si è subito rivelata ai miei occhi come un bel cappottino fiorato da indossare sopra un jeans per sentirsi iper grintose o sopra un abito blu per diventare subito più sofisticate.

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

Il cardigan

Uno di quei capi iper confortevoli ma belli belli in cui mi avvolgo quando voglio sentirmi abbracciata. Mi immagino già davanti una bella tazza di tè fumante a guardare la pioggia dalla finestra con indosso il mio bel cardigan a fondo bordeaux con questa raffinata fantasia in nero ed i bottoni dorati. Un bel capo resistente ma morbidissimo: di lana vergine, quella vera!
Pare proprio il golf della nonna? Immaginate di portarlo sopra un abito nero oppure aperto con un paio di jeans skinny…

Vintage Revolution: ho fatto un tuffo nell’armadio della nonna. Ecco come ne sono uscita!

Questo sarà il mio autunno: colorato, morbido, resistente e sostenibile. Auguro con tutto il cuore anche a voi di poter dare queste caratteristiche alla stagione che è appena cominciata. Se vi va vi aspetto sul mio profilo Instagram per raccontarmi come la interpreterete!


Ritornare alla prima pagina di Logo Paperblog